Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
CONTENUTO SPONSORIZZATO
http://concessionaria.bmw.it/barletta-motorservice/it_IT/home.html
http://www.caffeguglielmoshop.it/
mailto:commerciale@catanzaroinforma.it
http://www.catanzaroinforma.it
http://www.guzzettiviaggi.com/
http://www.mercatinousato.com/regioni/018
http://www.autocurti.it/
http://www.dasautopoint.it
http://www.gruppocitrigno.it
http://www.mastriavending.it/
http://www.moniaci.com
http://www.catanzaroinforma.it
http://www.catanzaroinforma.it
SPORT

Us, Andrea Signorini abbraccia l'avventura Catanzaro (VIDEO)

Il difensore ex Ternana si è aggregato ai giallorossi negli ultimi scampoli del ritiro di Gubbio

Us-Andrea-Signorini-abbraccia-l-avventura-Catanzaro-VIDEO
Giovedì 09 Agosto 2018 - 9:49

Il fascino e il blasone del club, la passione della sua tifoseria, la risolutezza di chi lo ha fortemente voluto e il desiderio personale di mettersi in gioco ancora una volta per raggiungere l'obiettivo: c'è tutto questo nella decisione di Andrea Signorini di abbracciare l'avventura Catanzaro e di mettersi a disposizione di mister Auteri per la scalata alla cadetteria delle aquile. Figlio d'arte - di un'arte elegantissima dentro e fuori dal campo chiamata Gianluca Signorini - il difensore ex Ternana si è aggregato ai giallorossi negli ultimi scampoli del ritiro di Gubbio ed è stato tra i primi a presentarsi in città ai microfoni della sala stampa. 

STIMOLI ED OBIETTIVI - «Sono felice di essere a Catanzaro - ha esordito sorridente il genovese - il direttore ha puntato forte su di me e io ho accettato subito la sua proposta. Da avversario sono sceso in campo diverse volte qui con Benevento e Fondi e so di trovarmi in una piazza bellissima, calorosa e dalla storia affascinante. Manca da tanto dal calcio che conta, è vero, ma noi sappiamo qual è il nostro obiettivo e faremo ciò che i tifosi ci chiedono: onoreremo la maglia». Difensore centrale destro - «sia in una difesa a quattro che a tre» - lo scorso anno Signorini si è dovuto adattare anche al ruolo di sinistro disimpegnandosi ugualmente bene e dimostrando duttilità; ottima base per quest'anno che lo vedrà insieme ai compagni di reparto sgomitare non poco per una maglia da titolare. «La concorrenza fa sempre bene - ha affermato il ventottenne in proposito - perchè ti permette di non sentirti mai appagato e ti spinge sempre a fare il meglio. La difesa è forse il reparto più assortito e vedrà la società cosa fare ulteriormente sul mercato. L'ambizione di tutti qui è quella di conquistare la B sul campo - ha proseguito - per ora però dobbiamo pensare solo ad allenarci, a mettere da parte i discorsi a lungo termine, amalgamandoci partita dopo partita e dando il massimo». 

IN ATTESA DEL CAMPIONATO, LA COPPA - Di tempo per lavorare in vista del campionato ce ne sarà ancora ma all'orizzonte si profila già la Coppa Italia: anche su questo tema Signorini ha le idee piuttosto chiare evidenziando la voglia, nonostante le normali difficoltà del momento, di ben figurare fin dalla prima uscita stagionale. «Abbiamo ancora un altro mese per preparaci al meglio per il campionato – ha detto il difensore - e, al di là di chi sarà e chi no nel nostro girone dovremo pensare solo a noi stessi. Contro la Paganese ci teniamo a fare bene perché è vero che si tratta di calcio d'agosto ma la Coppa Italia ha pur sempre un valore in ottica playoff. Il gruppo è nuovo, ci vorrà del tempo per trovare la giusta quadra nel gioco, ma il mister che un amante della corsa ha tanta voglia di lavorare e noi lo stesso, di allenarci e di imparare».
 



CONTENUTO SPONSORIZZATO
ULTIMISSIME
CONTENUTO SPONSORIZZATO