Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
CONTENUTO SPONSORIZZATO
http://www.caffeguglielmoshop.it/
https://ruga.hyundai.it/
http://www.audizentrumlamezia.com/Apps/WebObjects/AUDIHub.woa/wa/viewUsedCars?flagAudiPlus=true&theManufacturer=WONoSelectionString&theModel=&theChassis=&theFuelSupply=WONoSelectionString&theRegistrationYearFrom=&theRegistrationYearTo=&theKilometersFrom=&theKilometersTo=&thePriceFrom=&thePriceTo=&sort=Offerta+meno+recente&id=85028&lang=ita
http://www.mastriavending.it/
mailto:commerciale@catanzaroinforma.it
http://www.edilservicetalarico.it
http://www.catanzaroinforma.it
http://www.catanzaroinforma.it
http://www.autocurti.it/
http://www.catanzaroinforma.it
http://www.catanzaroinforma.it
http://www.dasautopoint.it
http://www.catanzaroinforma.it
SPORT

Calcio, Catanzaro: esordio incoraggiante e convincente

E a fine gara anche il trainer del Teramo ammette la superiorità giallorossa 

Calcio-Catanzaro-esordio-incoraggiante-e-convincente
Lunedì 26 Agosto 2019 - 17:41

di Gianfranco Giovene

"Not bad", direbbero gli inglesi: davvero niente male l'esordio del Catanzaro in campionato con la vittoria al pronti via nello scontro diretto contro il Teramo e un entusiasmo travolgente, caldo, colorato sugli spalti a far da traino. L'avventura stagionale degli uomini di Auteri è iniziata ieri come meglio non poteva: con diverse note positive - che vista la precocità del momento possono considerarsi segnali incoraggianti sui lavori in corso - e qualche conferma su ciò che ancora bisognerebbe fare per migliorare ulteriormente macchina e motore.  Di positivo, in primis, c'è il risultato: una vittoria importante, contro un avversario che certamente lotterà per le prime posizioni, che inquadrato in una futura logica di incrocio per il piazzamento in classifica potrebbe anche valere doppio. E poi la prestazione, con un primo tempo "di gamba" sostanziamente ben condotto e convincente sia per l'atteggiamento che per l'applicazione.

Lo ha riconosciuto anche Tedino al termine del match - «Non siamo mai riusciti ad innervosirli con il palleggio, hanno fatto una partita eccellente» - e con lui anche l'esperto Tomei - «Catanzaro gran gruppo e vittoria meritata». Ottima la risposta all'esordio di Di Gennaro che si è preso la scena neutralizzando d'istinto un rigore angolato di Bombagi - prosegue, per lui, la luna di miele scattata come un fulmine con i tifosi - apprezzabili anche le prove di Martinelli in difesa e di Maita in cabina di regia. Nel calo del secondo tempo è stato proprio il capitano, in campo, a sostenere la costruzione.

Sì, perché nella seconda frazione il Teramo ha fatto decisamente meglio della prima aggiustandosi in mediana e puntellando meglio l'attacco e il suo mantenere la posizione, nonostante l'inerzia cambiata della gara, ha reso di gran lunga più sopportabile la fisiologica sofferenza. «Gestione della gara da rivedere», ha serenamente e giustamente ammesso Auteri per gli episodi che hanno ricalato in partita l'avversario; con essa anche l'esigenza di operare ancora qualche piccolo ritocco davanti dove la mancanza di un vero centrale - al di là della prova egregia di Nicastro, di nuovo in gol al "Ceravolo" dopo il centro di coppa contro la Casertana - è risultata comunque evidente. In definitiva: tanta roba per gli oltre settemila sugli spalti, anche loro attori della vittoria, e una sfida alle altre corazzate del girone già lanciata dopo i primi novanta minuti. Ripresa dei lavori fissata per domani pomeriggio a Giovino.



ULTIMISSIME