Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
CONTENUTO SPONSORIZZATO
mailto:commerciale@catanzaroinforma.it
http://www.catanzaroinforma.it
POLITICA

Capigruppo Comune chiedono a Regione erogazione risorse parcheggi

Previste da un accordo di programma del sistema metropolitano 

Capigruppo-Comune-chiedono-a-Regione-erogazione-risorse-parcheggi
Venerdì 30 Agosto 2019 - 15:46

Lo stanziamento dei fondi previsti con il piano dei parcheggi approvato nell’ambito della firma dell’Accordo di programma sul sistema metropolitano il 15 giugno 2018.

È la richiesta che quasi tutti i capigruppo del Consiglio comunale, sia di maggioranza che di minoranza, hanno rivolto al presidente della Regione Mario Oliverio.

“È passato più di un anno dalla sottoscrizione di quella storica intesa, ma il Comune, nonostante una nota ufficiale inoltrata dal sindaco Abramo lo scorso 29 marzo, attende ancora l’erogazione delle somme finalizzate alla realizzazione dei parcheggi fondamentali alla futura mobilità nel centro storico e nei quartieri del capoluogo”, hanno sottolineato Luigi Levato, Rosario Mancuso, Ezio Praticò, Giuseppe Pisano, Andrea Amendola, Sergio Costanzo, Lorenzo Costa, Roberto Guerriero, Rosario Lostumbo, Tommaso Brutto e Antonio Triffiletti. I capigruppo ne hanno discusso con il sindaco Sergio Abramo e il presidente del Consiglio comunale, Marco Polimeni.

“L’appello che rivolgiamo a Oliverio – hanno aggiunto - è un atto dovuto per stimolare i vertici della Cittadella a garantire alla città di Catanzaro i fondi,  già previsti, e tuttavia non ancora erogati. Nel caso in cui non dovessimo ricevere risposta attueremo forme ufficiali di protesta per sensibilizzare ulteriormente la politica regionale, e l’opinione pubblica, su quello che sarebbe uno smacco grave nei confronti del capoluogo. Dopo oltre 14 mesi non si può più aspettare, anche perché, in considerazione della costanza con cui stanno procedendo i lavori di realizzazione della metropolitana di superficie, non poter avviare gli interventi per la creazione dei parcheggi a servizio dell’infrastruttura, minerebbe in maniera sostanziale l’intero progetto di rilancio e sviluppo di una nuova e più sostenibile mobilità a Catanzaro”.

I capigruppo hanno ricordato quali sono le più importanti opere previste: riqualificazione parcheggio Politeama (230 posti, 4 milioni di euro); realizzazione parcheggio di scambio piazzale Ferrovie della Calabria in via Milano (120 posti, 10 milioni); sistema integrato parcheggi di prossimità nel centro storico (4 milioni); sistemazione a parcheggio di scambio delle aree dell’attuale stazione di Santa Maria e delle Ferrovie della Calabria (500mila euro); riqualificazione dell’ex stazione di Sala e relative pertinenze da destinare a sede delle Ferrovie della Calabria.



ULTIMISSIME