PRIMIGI SKIN
Sabato, 15 dicembre 2018 ore 02:15  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CRONACA

Cinquantennale Viadotto Morandi: da Idv il plauso al Comitato Ponte 50

"Auspicabile ora un intervento dell'Anas per garantire alla strttura cento di questi giorni"

Cinquantennale-Viadotto-Morandi-da-Idv-il-plauso-al-Comitato-Ponte-50
Mercoledì 24 Ottobre 2012 - 21:12

"Il Ponte Morandi,  dal 2001 viadotto Bisantis,  è uno dei monumenti più conosciuti ed identificativi di Catanzaro.  Progettato da Riccardo Morandi per volontà dell’amministrazione provinciale di Catanzaro fu realizzato dalla ditta Sogene.  I lavori iniziarono il 1958 ed il maestoso ponte  venne inaugurato nel 1962". Lo ricorda Idv, Italia dei Valori in una nota  "Ai  promotori del comitato spontaneo “Ponte 50°  va rivolto un plauso,  per aver lanciato  la proposta di una “manifestazione aperta ” rivolta  a raccogliere idee, materiali e testimonianze  utili  alla realizzazione  di una mostra  per celebrare il gigante di calcestruzzo armato.  Alla mostra  ed al convegno annunciati dal Comitato  per il 26 ottobre prossimo,  potrebbe aggiungersi  l’idea  di realizzare un  francobollo commemorativo - celebrativo per i primi 50 anni di servizio di questa importante opera utilizzando lo stesso grafico del  Comitato Ponte 50.  Naturalmente il fatto celebrativo deve essere l’occasione per chiedere all’Anas  e al Ministero delle Infrastrutture  un rapporto sullo stato di salute  del Ponte Morandi e di prevedere i necessari  interventi   di manutenzione ordinaria e straordinaria  sulle componenti strutturali del  viadotto, per poter augurare allo stesso  ponte ancora“cento di questi giorni”.  Sarebbe auspicabile che anche i Consigli comunale e provinciale di Catanzaro  partecipassero  alla celebrazione della  maestosa opera . Le due Amministrazioni locali chiedano al Ministero delle Infrastrutture, all’Anas  e a Poste italiane e alla Regione,  collaborazione ed interventi  per   poter celebrare degnamente   la grande opera di un grande progettista, che ha fatto parlare di Catanzaro nel mondo".

Catanzaroinforma, a nome del Comitato Ponte 50 di cui è stato promotore, ringrazia Idv per il paluso ricordando che il 26 ottobre Posteitaliane su sollecitazione dello stesso comitato, come detto nella conferenza stampa di ieri, ha previsto uno speciale annullo filatelico.



CatanzaroInforma.it

ULTIMISSIME
Riccio: 'Più luci di Natale per tutti'
Venerdì 14 Dicembre 2018