Domenica, 26 maggio 2019 ore 06:24  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
CatanzaroInforma.it
SCUOLA E UNIVERSITA'

Alunni del Don Milani incontrano il Prefetto

Gli hanno posto domande su mafia, immigrazione, ordine pubblico, protezione civile ed organizzazione interna della Prefettura

Alunni-del-Don-Milani-incontrano-il-Prefetto
Martedì 25 Febbraio 2014 - 15:28

Questa mattina, una rappresentanza degli alunni della Scuola primaria dell’Istituto Comprensivo “Don Milani” di Catanzaro, frequentanti la classe quinta elementare del Plesso Samà sono stati ospiti della Prefettura di Catanzaro e sono stati ricevuti dal Prefetto di Catanzaro, Dott. Raffaele Cannizzaro, insieme ai Vice Prefetti Aggiunti, Dott. Eugenio Pitaro e Dott.ssa Valeria Richichi.

L’incontro odierno ha seguito quello precedente, tenutosi la settimana scorsa, quando erano intervenuti in Prefettura alcuni studenti del Liceo Scientifico “Fermi” di Catanzaro Lido. I giovanissimi alunni, accompagnati dal Dirigente Scolastico, Dott. Antonio Caligiuri, dal Dirigente Vicario, Ins. Concetta Passafaro, nonché dalle Insegnanti Elisabetta Pileggi e Rosa Peta, hanno intervistato il Prefetto, ponendogli domande su mafia, immigrazione, ordine pubblico, protezione civile ed organizzazione interna della Prefettura.

Il Prefetto ha risposto, fornendo informazioni dettagliate. Gli alunni hanno mostrato evidente interesse ed hanno dato sfogo alle proprie curiosità. Nel corso dell’incontro, i bambini hanno consegnato al Prefetto una lettera da far recapitare ai due Marò italiani, attualmente in India, con la quale hanno espresso la loro solidarietà e la speranza di un celere ritorno in Patria. Hanno poi salutato il Vice Prefetto Vicario, Dott. Osvaldo Caccuri ed il Capo di Gabinetto, Dott.ssa Costanza Pino ed hanno visitato il Salone di rappresentanza del Prefetto; la Sala del Tricolore e la Sala Operativa di Protezione Civile. L’incontro odierno rappresenta un ulteriore tassello nel percorso intrapreso dal Prefetto, il cui intendimento è quello di avvicinare quanto più possibile il mondo delle Istituzioni ai cittadini comuni e, particolarmente, ai più giovani.



public/img/fotogallery/galleria2014022513121900_2.JPG
public/img/fotogallery/galleria2014022513121900_1.JPG
public/img/fotogallery/galleria2014022513121900_0.JPG


ULTIMISSIME