Sabato, 16 febbraio 2019 ore 07:27  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
SPORT

Barletta-Catanzaro 0-3: tabellino, commenti, risultati della giornata

Al Puttilli vanno in rete Sabatino, Germinale e Fioretti

BarlettaCatanzaro-03-tabellino-commenti-risultati-della-giornata
Domenica 13 Aprile 2014 - 1:0

CLICCA QUI PER RILEGGERE LA DIRETTA SCRITTA

 

Barletta – Catanzaro 0-3

Marcatori: 10’ pt Sabatino, 39’ pt Germinale (su rig.), 6’ st Fioretti.

Barletta (4-3-3): Liverani; Ferreira, Camilleri, Maccarone, Pippa; Bijimine, Innocenti (dal 44’ st Albanese), Ilari; D’Errico, Campagna (dal 30’ st Cane), Cascione (dal 24’ pt Cilli). A disposizione: Lettieri, Zigon, Cicerelli, Ganz. All. Carrara.

Catanzaro (4-4-2): Bindi; Catacchini, Rigione, Ferraro, Sabatino (dal 31’ st Di Chiara); Martignago, Vitiello (dal 22’ st Morosini), Benedetti (dal 42’ st Casini), Russotto; Fioretti, Germinale. A disposizione: Scuffia, Bacchetti, Marchi, Madonia. All. Brevi.

Arbitro: Verdenelli di Foligno. 

Note: pomeriggio soleggiato, terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori 2mila circa di cui 300 provenienti da Catanzaro.

Ammoniti: Camilleri (Ba), Benedetti (Cz). Espulso al 23’ pt Liverani (Ba).

Recupero: 1’ pt; 3’ st.

Netto successo del Catanzaro che espugna il Puttilli di Barletta. Tre a zero il punteggio con reti di Sabatino, Germinale (rigore) nel primo tempo e Fioretti nel secondo tempo. Ora in diretta sulla nostra Web Tv la replica della trasmissione Domenica Live

Ecco i commenti post partita

Brevi Queste sono gare particolari dove gli stimoli fanno differenza. Basta vedere alcuni risultati odierni tipo quello di Prato. Quello di Barletta può sembrare un risultato facile ma così non è stato. Oggi perché il 4-2-3-1? Pensavamo che Barletta giocasse con punta sola ed ecco perché abbiamo giocato col 4-2-3-1 con germinale dietro Fioretti. Con un solo attaccante avversario non era il caso di giocare con tre centrali difensivi.
Fare risultato con la Paganese significherebbe blindare quarta o quinta piazza, per poi andare a L'Aquila per disputare una gara che conterà solo per il piazzamento finale.
Bella domenica grazie anche al gemellaggio. Una giornata di sport perfetta.
 
Martignago Il nostro più grande merito è stato quello di rientrare in campo nella ripresa, pigiare sull'acceleratore e chiudere subito il match onde evitare che un gol del Barletta riaprisse l'incontro. Anche oggi abbiamo dimostrato di essere una squadra compatta. Vero che non prendiamo gol ed oggi abbiamo dimostrato di saperli anche fare i gol.
 
Russotto All'andata Barletta ci ha messo in grossa difficoltà. Non è stata partita facile quella odierna e l'esperienza della gara di andata ci è servita. Nostro merito è stata rendere la partita meno difficile. Dobbiamo proseguire su questa strada. Il mister vuole una squadra corta e compatta ed il suo merito è quello di aver inculcato la cultura del gruppo in tutti noi.

CLICCA QUI PER RILEGGERE LA DIRETTA SCRITTA

CLICCA QUI PER I RISULTATI DI OGGI

 




ULTIMISSIME
Unitalsi espone opere dei detenuti
Venerdì 15 Febbraio 2019
Presentato il report della Sorical
Venerdì 15 Febbraio 2019