parafiso skin
Sabato, 15 dicembre 2018 ore 02:18  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
CatanzaroInforma.it
SPORT

C'è il nuovo PalaSant'Elia, Catanzaro calcio a 5 pronto per l'A2

Parquet di primo livello: potrebbe ospitare anche le partite della nazionale 

C-il-nuovo-PalaSant-Elia-Catanzaro-calcio-a-5-pronto-per-l-A2
Lunedì 22 Settembre 2014 - 8:53

Un pizzico di emozione ma anche tanto orgoglio e soddisfazione nel team dirigenziale del Catanzaro Calcio a 5 Stefano Gallo al momento del “classico” taglio del nastro a bordo parquet del PalaSant’Elia da parte del sindaco di Pentone Michele Merante che, poco prima dell’amichevole tra i giallorossi e il Kroton C5, ha sancito ieri la riapertura dell’impianto sito nel quartiere Sant’Elia. Tanta soddisfazione dopo un mese e mezzo di sacrifici e duro lavoro per permettere alla formazione di mister Lombardo di affrontare il suo primo torneo di A2 in un palazzetto più che dignitoso. La nuova casa del Catanzaro, che presenta tra l’altro un suggestivo parquet color nero, è stata infatti ufficialmente omologata dalla Divisione Calcio a 5, nella persona dell’architetto Federici, per gare di primo livello, dunque potrà ospitare anche partite della Nazionale. I lavori, completati al 90% all’interno della struttura, si concentreranno in questa settimana sull’esterno, in modo tale che la riqualificazione della stessa struttura venga ultimata in tempo per l’esordio in campionato di sabato prossimo contro l’Atletico Belvedere. Si tratta senza dubbio di un passo importante, questo, per il futuro della società giallorossa, che d’ora in avanti potrà disporre di un proprio palazzetto per gli allenamenti e le gare di prima squadra e settore giovanile. La stessa società ha tra l’altro raggiunto l’accordo per la concessione del PalaSant’Elia alle compagini catanzaresi della Tre Colli (serie C1), Florentiana e Icaro (Serie D), sempre per gli allenamenti settimanali e le gare interne di campionato. Riguardo a quella che può essere considerata la prima vittoria della stagione 2014/2015 del Catanzaro Calcio a 5 Stefano Gallo, ecco le dichiarazioni del dg giallorosso Piero Nisticò. "Dobbiamo ringraziare innanzitutto l’amministrazione comunale di Pentone, con in testa il sindaco Michele Merante, che ci ha dato in concessione la struttura. In quest’estate abbiamo fatto di necessità virtù, perché purtroppo il PalaGallo, che è sempre stata la casa del calcio a 5 catanzarese, non era nelle condizioni di ospitare le gare di un campionato di A2, dunque abbiamo per forza dovuto guardarci intorno sin dal momento in cui ci si è prospettata la possibilità di disputare la seconda serie nazionale. Certo, fino a un mese e mezzo fa il PalaSant’Elia era in condizioni veramente pietose, ci è voluta tutta la disponibilità e la buona volontà del presidente Alfieri, di Enzo Fabiano e del sottoscritto: abbiamo azzerato le nostre ferie e ci siamo buttati anima e corpo per rimettere in piedi questa fantastica struttura ed oggi i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Insomma, abbiamo messo i presupposti per fare qualcosa di buono. Ci tengo infine ad aggiungere che, oltre ad eleggere il PalaSant’Elia come nostra casa, abbiamo dato disponibilità e siamo tutt’ora disponibili verso le società catanzaresi che vogliano usufruirne, sposando le proprie necessità con le nostre". Quanto all’amichevole, la stessa ha visto il Catanzaro imporsi per 11-0: a segno per la formazione di mister Lombardo Salerno, Richichi (doppietta per entrambi), Frustace, Iozzino, Gomes, Calabrese, Bruno, Metallo e un autogol.

in basso foto dell'inaugurazione 



public/img/fotogallery/galleria201409228031800_2.jpg
public/img/fotogallery/galleria201409228031800_1.jpg
public/img/fotogallery/galleria201409228031800_0.jpg


ULTIMISSIME
Riccio: 'Più luci di Natale per tutti'
Venerdì 14 Dicembre 2018