Quantcast

Ecco come è andato il voto nei comuni del Catanzarese

Si votava in sedici centri oltre che nel capoluogo

Più informazioni su


Sedici, complessivamente, i comuni nei quali si votava nella provincia di Catanzaro. A Botricello si è affermato Michelangelo Ciurleo (Lista Civica “L’altra Botricello) con 1898 preferenze (il 63,84%). Lo sfidante, Gregorio Voci (Lista civica “Cambiamenti”) ha ottenuto 1075 voti.

Sersale lotta fino all’ultimo voto. A spuntarla Salvatore Torchia (1535) su Francesco Perri (1514). 

Settingiano premia Rodolfo Iozzo (1260) che ha avuto la meglio su Antonio Iuliano (707).  

A Caraffa di Catanzaro il sindaco eletto è Giuseppe Antonio Sciumbata (579 preferenze). Ha superato Raffaele Fimiano (493) e Luigi Ciambrone (306).

 Alessandro Teti (242) ha vinto a Cenadi con Adriano Grandinetti che si è fermato a 139 preferenze.

Primo cittadino di Centrache è Fernando Sinopoli (227 voti). I voti per Caterina Serrao sono stati 57, solo 3 per Vito Antonio Vaccaro.

A Cerva il sindaco è Fabrizio Rizzuti (436) che ha superato Mario Marchio (416).

A Isca sullo Ionio Vincenzo Mirarchi (554) si è imposto su Pierfrancesco Mirarchi (494).

Primo cittadino di Maida è Salvatore Paone  (1273) che ha superato Dario Amantea Galdino  (954) e Valeria Fedele (884).

Nicola Malta è il sindaco di Olivadi  con 246 preferenze sufficienti a superare Renato Vito Puntieri.

Petrizzi ha incoronato primo cittadino Domenico Mazza (385) con 11 preferenze in più dello sfidante Giulio Santopolo.

Raffaele De Santis ha vinto a San Pietro Apostolo riportando 825 preferenze. Giuseppe Rotella si è fermato a 281.

A San Vito sullo Ionio il sindaco è Alessandro Doria (598) che ha ottenuto una manciata di voti in più di Luigi Rubino (577).

Ancora non è definitivo il dato di Platania.

A Satriano e Montauro, dove era in corsa una sola lista, bisognava raggiungere il 50% dei votanti per eleggere il sindaco. Ma in entrambi i casi ci si è fermati su cifre molti più basse: il 29,08% a Satriano e il 35,33% a Montauro. 

Più informazioni su