Camera di Commercio, Abramo: ‘Se non fossimo tranquilli occuperemmo’

Il sindaco e Rossi hanno partecipato all'inaugurazione del rinnovato teatro Comunale


“Andremo avanti perché per noi non è accaduto nulla. C’è una situazione che definiamo temporanea”. E’ quanto ha dichiarato Daniele Rossi in merito alla vicenda del commissariamento della Camera di commercio nel corso dell’inaugurazione del rinnovato teatro Comunale di Catanzaro.

Alle sue dichiarazioni si è aggiunto il sindaco della città Sergio Abramo, che già nei giorni scorsi aveva sostenuto Rossi, che ha detto: “Noi siamo tranquilli perché altrimenti occuperemo la camera di commercio”.