Catanzaro aderisce a ‘La salute nella città: bene comune’

Via libera della Giunta a diverse pratiche tra cui quella relativa al manifesto dell’Health city institute


Sono state dieci pratiche di natura legale il fulcro della riunione di oggi pomeriggio della giunta comunale. Le delibere sono state relazionate dall’assessore Danilo Russo e predisposte dal settore avvocatura diretto da Saverio Molica. Via libera, inoltre, all’adesione al manifesto dell’Health city institute “La salute nella città: bene comune”.

Il documento è stato elaborato dal settore pubblica istruzione, sport e politiche giovanili e relazionata dall’assessore allo sport Domenico Cavallaro.

L’esecutivo ha infine concesso due patrocini gratuiti: relazionati entrambi dal vicesindaco Ivan Cardamone, il primo è stato proposto dal settore affari generali, diretto da Giuseppe Arnò, e riguarda le celebrazioni per il 70° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani, organizzate dal gruppo volontari di Emergency per il 10 dicembre; l’altro è stato predisposto dal settore cultura e turismo, diretto da Antonino Ferraiolo, per l’open day “In biblioteca con mamma e papà”, che si terrà domenica 2 dicembre nella biblioteca comunale “De Nobili”.