Prosegue il monitoraggio del Comune ai riscaldamenti nelle scuole

La Catanzaro servizi ha eseguito interventi di natura idraulica. Ecco in quali plessi 


Prosegue l’azione di ricognizione e monitoraggio degli impianti di riscaldamento all’interno delle scuole comunali da parte della Catanzaro servizi. Nel corso degli ultimi giorni gli operatori della società in house di Palazzo De Nobili – coordinati dal presidente Ivano Marino, che ha recepito l’input del sindaco Abramo e si è mosso in collaborazione con il settore lavori pubblici – hanno eseguito una serie di interventi di natura idraulica (revisione wc, rubinetti, lavabo etc.) nei plessi Corvo, Aldisio, Gaber, Piterà e San Michele. Altri lavori, segnalati dai dirigenti degli istituti, hanno riguardato opere di piccola edilizia nei plessi Todaro, Samà, Campagnella (scuola infanzia), Porto, via Fiume Neto e Gaber, o si sono riferiti ad accorgimenti relativi agli impianti di illuminazione (prese elettriche, lampade, circuiti, sostituzioni magneti) nei plessi Samà, Rodari e fondo Corallo. Sempre d’accordo con le dirigenze scolastiche – con le quali è attiva una linea di pronto intervento – gli addetti della Catanzaro servizi hanno coadiuvato nel trasloco di alcuni arredi nei plessi di via Croci, Rodari, Patari e Manzoni.