Quantcast

Nava: ‘Legge elettorale futura sia con doppia preferenza di genere’

La presidente della Commissione regionale per le Pari Opportunità si rivolge ai candidati presidenti chiedendo di intervenire, subito, nella prossima legislatura, nel merito


La presidente della Commissione regionale per le Pari Opportunità, Cinzia Nava, ha rivolto un appello a tutti i candidati alla carica di presidente della Regione “affinché nella prossima legislatura si approvi la riforma della legge elettorale regionale con l’introduzione della doppia preferenza di genere.

Esprimo l’augurio – afferma Nava – che il percorso accidentato della legislatura che sta per concludersi che ha impedito, nonostante la proposta bipartisan della Crpo, l’approvazione della proposta di legge che consentirebbe una più ampia attività delle donne alla vita politico-istituzionale, possa trovare maggiore speditezza istituendo così anche in Calabria uno strumento che sia un ulteriore tassello del progetto più impegnativo di promozione alla partecipazione nella massima istituzione elettiva regionale di una componente femminile più ricca che in passato”.