Quantcast

Giunta comunale, lavori pubblici, cultura e altro nella riunione odierna foto

Approvato anche il piano degli spazi per l’affissione dei manifesti elettorali per il Referendum del 29 marzo

C’è il via libera della giunta Abramo all’approvazione dello schema di convenzione con il Consiglio nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (Cnappc) e al protocollo d’intesa con l’Ordine degli Architetti per l’uso gratuito della piattaforma del Cnappc in merito all’attivazione di vari concorsi di progettazione.

La delibera, predisposta dal settore Grandi opere, è stata relazionata dall’assessore ai Lavori pubblici, Franco Longo. Semaforo verde, inoltre, a una pratica relativa all’esproprio per pubblica utilità di un immobile per la realizzazione del piano di zona numero 5 Corvo-Aranceto. Su proposta del settore Servizi demografici, e sentita la relazione dell’assessore al ramo, Alessandra Lobello, è stata approvata la delimitazione degli spazi per l’affissione dei manifesti elettorali per il Referendum del 29 marzo.

Disposta, ancora, la compartecipazione alla manifestazione “A me gli occhi”, organizzata dall’associazione “Ave-Ama” per il prossimo 6 marzo all’auditorium Casalinuovo; la delibera è stata relazionata dall’assessore alla Cultura Ivan Cardamone. Varate, infine, sei delibere predisposte dal settore Avvocatura.