Quantcast

Incontro programmatico tra i coordinatori in provincia di Italia Viva Catanzaro

Sirianni: "Salutata con soddisfazione l’adesione al partito del Sindaco di Sellia Marina Franceso Mauro. Si è discusso di scadenze elettorali amministrative comunali e provinciali, di iniziative politiche da mettere in campo"

“Si sono riuniti nel pomeriggio di ieri, dietro l’input della coordinatrice provinciale di Italia Viva Catanzaro Caterina Sirianni, un nutrito gruppo di coordinatori dei comitati territoriali del partito “renziano” della provincia catanzarese e di due membri dell’Assemblea Nazionale. Erano presenti i coordinatori di tutti i comitati di Lamezia Terme, il coordinatore del comitato Italia Viva Catanzaro, i coordinatori di Italia Viva Guardavalle, Marcellinara, Amato, Squillace, Cardinale”. A comunicarlo tramite una nota è Caterina Sirianni, coordinatrice provinciale di Italia Viva di Catanzaro.

“Si è discusso – prosegue – non prima di aver salutato con soddisfazione l’adesione al partito del Sindaco di Sellia Marina Franceso Mauro, di scadenze elettorali amministrative comunali e provinciali, di iniziative politiche da mettere in campo e dell’organizzazione su base territoriale dei “Cantieri tematici”  che già sono partiti a livello nazionale e a cui bisognerà lavorare indicando nei prossimi giorni i vari responsabili e i componenti.
Ciascun coordinatore, e i membri dell’Assemblea Nazionale, hanno convenuto che fosse necessario ritrovarsi dopo il periodo di lockdown e che appuntamenti come quello di ieri dovranno necessariamente essere riproposti per continuare il lavoro di rafforzamento del partito e per riempire di contenuti, di idee e proposte l’azione politica di Italia Viva.

Un incontro partecipato e ricco di spunti a cui – come spiegato dalla coordinatrice provinciale Caterina Sirianni – si darà seguito nelle prossime settimane per approfondire gli argomenti trattati e per sostenere le battaglie che a livello nazionale la squadra di Italia Viva continua a portare avanti con convinzione e determinazione”.