Quantcast

Botricello, gruppo Indipendente chiede dimissioni amministrazione

Al centro della disputa l'emergenza idrica nel comune. La maggioranza si difende, chiama in causa Regione e Sorical e parla di accusa infondate

L’ emergenza idrica è al centro dello scontro politico tra maggioranza e opposizione in seno al civico consesso botricellese.
Per la maggioranza manca acqua da diversi giorni per responsabilità che esulano dalle facoltà del primo cittadino Michelangelo Ciuleo.

Cosi non la pensa il gruppo Indipenente che, tramite i consiglieri Simone Puccio, Pasquale Torchia e Emanuele Carello, parlano di “incompetenza mista ad arroganza e bugie”.
Per i tre consiglieri di opposizione ” la mancanza di acqua è solo uno dei tanti problemi in un paese che ha servizi da Terzo mondo”.
La maggioranza si difende, chiama in causa Regione e Sorical e parla di accusa infondate.
Estate 2020: senza acqua, qui divampa pero’ il fuoco delle polemiche.
Enzo Bubbo