Scomparsa Santelli, il cordoglio di Catanzaro da vivere. Il pensiero di Aiello e Esposito

"La sua scomparsa lascia un vuoto profondo nella politica della nostra regione"

“Dolore e cordoglio” sono le espressioni scelte dal gruppo comunale di Catanzaro da vivere in merito alla scomparsa della presidente Jole Santelli. I consiglieri e gli assessori, anche a nome del fondatore del movimento, l’ex senatore Piero Aiello, e del consigliere regionale Baldo Esposito, hanno voluto inviare le proprie condoglianze alla famiglia Santelli.

“La presidente ha combattuto fino alla fine la sua malattia per amore della Calabria – hanno detto -. La sua scomparsa lascia un vuoto profondo nella politica della nostra regione e priva il territorio di una guida autorevole, competente, appassionata, incisiva”.