Quantcast

Antonella Polimeni Rettore Sapienza, il plauso di Wanda Ferro

"Un ulteriore esempio della grande capacità e competenza che i calabresi sono capaci di esprimere"

“E’ un grande motivo di orgoglio per la Calabria intera l’elezione della professoressa Antonella Polimeni a rettore dell’università La Sapienza di Roma, che assume il prestigioso incarico finora ricoperto da un altro illustre calabrese, il prof. Eugenio Gaudio. La professoressa Polimeni, già preside della Facoltà di Medicina, è la prima donna a guidare il più grande ateneo d’Europa, che ha una popolazione di oltre 113 mila studenti.

Un ulteriore esempio della grande capacità e competenza che i calabresi sono capaci di esprimere, e che continua ad essere riconosciuta, purtroppo, soprattutto fuori dai confini regionali. E’ paradossale che il governo continui a cercare fuori dalla Calabria il deus ex machina a cui affidare il destino della sanità calabrese”.  Così il deputato di Fratelli d’Italia Wanda Ferro.