Calabria terra di nessuno, FEDErAZIONE incontra Filippo Pietropaolo

Al centro del dibattito la situazione drammatica della sanità in Calabria

La Calabria è sotto i riflettori dei media nazionali a causa della disastrosa situazione in cui versa il sistema sanitario regionale. L’emergenza Covid ha fatto emergere tutte le criticità della sanità calabrese commissariata ormai da oltre dieci anni.

L’intervista all’ex Commissario ad acta per la gestione della sanità regionale, il Generale Saverio Cotticelli, mandata in onda dalla trasmissione “Titolo V”, ha evidenziato come il commissariamento sia più un aggravante che una soluzione. Anche il sostituto del dimissionario ex Generale dell’Arma non rassicura i cittadini calabresi. Il Dott. Giuseppe Zuccatelli, infatti, è una figura che presenta poche luci e molte ombre.

I punti interrogativi su ciò che si poteva fare e su cosa si farà in futuro sono molti. Il Ministero della Salute e il Governo, senza troppe preoccupazioni, continuano a gestire la sanità calabrese come se la faccenda non riguardasse l’Italia. Quasi come se il quadro emerso in questi giorni non umiliasse un’intera Nazione.

La politica locale, con le mani legate dal commissariamento, risente dell’assenza di un dialogo proficuo e costruttivo con Roma, più che mai necessario in un momento come quello attuale. A farne le spese, come sempre del resto, è il popolo che con l’aumento dei contagi teme non siano garantite a tutti le prestazioni sanitarie necessarie. Senza dimenticare l’emergenza socio-economica causata dalle chiusure forzate che stanno danneggiando imprese e famiglie calabresi. La situazione purtroppo non regala prospettive rosee e nessuno può realmente rassicurare i cittadini. I numeri, sia sanitari che economici, sono severi e parlano chiaro.

Per questi motivi FEDErAZIONE ha scelto di avere un confronto con il Consigliere Regionale Filippo Pietropaolo, dal quale cercheremo di avere risposte sulla situazione in cui versa la Calabria e su come la classe politica locale intenda affrontare il presente e il futuro della regione.

Calabria – Terra di Nessuno || Mercoledì 18 novembre alle ore 21:00 sulla nostra pagina Facebook /federazione.it