Quantcast

Zagarise, lavori per depuratore e caserma

Risorse regionali per circa 400mila euro. All'orizzonte altre possibili riqualificazioni

Più informazioni su

Promessa mantenuta: l’Amministrazione comunale di Zagarise non ha fatto demagogia su depuratore e caserma.

175mila euro, concessi dalla Regione Calabria, saranno spesi per rendere più efficiente il depuratore comunale.

214 mila euro sono stati invece impegnati per adeguamento sismico della caserma dei Carabinieri. I lavori sono stati eseguiti dall’impresa  Pac J service srl, mentre la progettazione e direzione lavori è dell’ingegnere Michele Garcea con collaudo dell’architetto Salvatore Tozzo.

Gli amministratori del gruppo di maggioranza  “Coccinella” hanno ringraziato il responsabile procedimento Paolo Raimondo.

Il primo cittadino Domenico Gallelli e gli altri amministratori della cosa pubblica zagaritana hanno reso edotti i propri concittadini che è stato siglato accordo di programma quadro per sbloccare la procedura relativa al bando dei borghi per un investimento di 1,5 milioni per riqualificazione Piazza del Popolo e Palazzo Parisi.

La pandemia non arresta la progettualità agita in quel di Zagarise.

 

Più informazioni su