Quantcast

Antonio Corsi: “Sindaco faccia chiarezza su assunzione e stabilizzazione di alcuni dirigenti del Comune”

Il consigliere comunale: "Chiarezza e trasparenza restano per noi principi non derogabili nell’azione amministrativa dell’Ente locale, rispetto ai quali anche i cittadini aspettano risposte di responsabilità"

“E’ stata depositata all’ufficio di Presidenza del Consiglio comunale in data 26 gennaio 2021 – scrive il consigliere comunale Antonio Corsi – con protocollo 8671, interrogazione a risposta scritta, per chiedere al sindaco Sergio Abramo ed al Segretario Generale in qualità di responsabile dell’Anticorruzione, informazioni e chiarimenti sulle procedure di assunzione a termine e/o stabilizzazione di alcuni dirigenti dell’Ente comunale.

Si è chiesto di conoscere le modalità e le procedure adottate dall’Amministrazione municipale in ordine all’acquisizione di notizie, che possano essere ritenute utili, fermo restando le disposizioni di legge, circa l’esistenza di carichi pendenti sui soggetti selezionati. Viene  inoltre fatto riferimento alle deroghe imposte dalle pronunciazioni del Garante della Privacy o dal C.C.N.L. di riferimento, come peraltro dall’acquisizione di eventuali dichiarazioni sostitutive.

Appare necessario sapere come l’Amministrazione municipale abbia esperito i controlli di merito, quelli che per disposizioni di legge non impediscono ugualmente l’adozione della procedura degli incarichi, per come è utile sapere quale è stata l’attività delle commissioni esaminatrici e la loro composizione.

Chiarezza e trasparenza restano per noi principi non derogabili nell’azione amministrativa dell’Ente locale, rispetto ai quali anche i cittadini aspettano risposte di responsabilità”.