Quantcast

Di nuovo sventrato il manto stradale nel quartiere Santo Janni

Lo rende noto il consigliere comunale Luigi Levato

Più informazioni su

Dichiarazione del consigliere comunale Luigi Levato.

“Il manto stradale da poco ripristinato di via Fiume Busento, nel quartiere Santo Ianni, è in queste ore oggetto di nuovi lavori che hanno reso necessaria una nuova rimozione dell’asfalto. Non si comprendono i motivi di questo accanimento che si consuma a disagio dei cittadini su un’arteria ogni giorno molto trafficata. La strada, infatti, era stata prima interessata da interventi di scavo che, dopo un lungo periodo, si sono conclusi con il rifacimento del manto.

Dopo pochi giorni, però, la stessa via è stata interessata da altri lavori da parte sempre di ditte private che non sono stati opportunamente e preliminarmente comunicati. Mi chiedo se il settore lavori pubblici del Comune abbia supervisionato e controllato a dovere l’iter di questi interventi che si sono susseguiti, uno dietro l’altro, e che hanno visto la strada sventrata più volte. Ricordo che l’amministrazione comunale aveva predisposto, qualche mese fa, un apposito regolamento affinché tutte le strade della città, interessate da interventi di scavo per lavori di ditte private, dovessero essere pienamente ripristinate nel rispetto del decoro urbano e per garantire la massima sicurezza alla circolazione.

Non mi sembra che, nel caso di via Fiume Busento, gli uffici competenti abbiano prestato la dovuta attenzione, anche dal punto di vista della tempistica dei lavori, per ridurre al minimo i disagi ai cittadini. Chiedo, quindi, la convocazione di un tavolo tecnico per constatare i motivi per cui l’apposito regolamento non è stato ancora messo in pratica. Spero, dunque, che si prenda in mano la situazione per assicurare un rapido e completo ripristino della strada e vigilare sulla corretta esecuzione dei lavori”.

Più informazioni su