Quantcast

Caristo e Barbieri: “Il territorio di Sellia marina intriso di mafia, ma minoranza inoperosa”

Missiva di due esponenti politici

Più informazioni su

Non difetta di coraggio un forte invettiva di due impegnati esponenti politici di Sellia marina: Felice Caristo e Raffaele Barbieri.

Il rappresentante del Partito democratico e quello del Centro democratico biasimano all’unisono  l’atteggiamento negligente della minoranza che assiste, si legge nella missiva,  inoperosa “alle ultime operazioni antimafia, coordinate dal procuratore capo Nicola Gratteri, che non lasciano dubbi sul fatto che il territorio di Sellia marina è infiltrato da interessi economici, dove esiste un’attenzione spasmodica della criminalità”.

I due politici selliesi auspicano un consiglio comunale aperto sul dirimente tema devianza sociale e lo chiedono non solo all’opposizione, ma anche alla neo insediata   Commissione pari opportunità, dato  che, è stato dimostrato da diverse indagini,  corruzione e infiltrazioni , si argomenta nella stessa nota, diminuiscono laddove c’è maggiore presenza femminile in  politica .

Più informazioni su