Quantcast

Omaggio a Emanuela Loi, Marco Polimeni: “I nostri eroi siano un esempio per tutti”

Ringrazio i sindacati di Polizia Fsp e Siulp per l’impegno che non perdono occasione di profondere

Più informazioni su

    “Beato quel popolo che non ha bisogno di eroi”, ma aggiungerei anche “sventurata la terra che non ne produce”. Nel giorno di tutte le donne vogliamo ricordare Emanuela Loi: una giovane agente di polizia, vittima di mafia durante l’esercizio delle sue funzioni al fianco del giudice Borsellino nella strage di Via D’Amelio. Parole del presidente del consiglio comunale Marco Polimeni

    Le nostra è una terra sventurata, perchè economicamente depressa e soprattutto attanagliata dal fenomeno della criminalità organizzata. È, però, anche una terra fortunata per il suo fascino magnetico e perchè ha prodotto tanti eroi, che oggi devono assurgere ad esempio per tutti quei giovani che decidono di vivere e operare in questi territori.

    Se ognuno di noi – istituzioni, forze dell’ordine, magistratura, mass media – farà la propria parte, insieme, potremo cambiare il volto della Calabria e restituire speranza a chi sceglie di viverla e onorarla ogni giorno.

    Ringrazio i sindacati di Polizia Fsp e Siulp – a partire dai segretari Giuseppe Brugnano e Gianfranco Morabito – per l’impegno che non perdono occasione di profondere. A loro rinnovo la disponibilità mia e dell’Amministrazione comunale a mettere in campo ogni iniziativa utile per diffondere altri importanti messaggi di legalità.
    Colgo l’occasione per ringraziare le donne e gli uomini delle forze dell’ordine tutte, quotidianamente impegnati nella tutela dello Stato in tutte le sue forme.

    Più informazioni su