Quantcast

Cambiavento: “Catanzaro merita chiarezza: stop al gioco al massacro”

Chiesto un incontro urgente al Prefetto e al Commissario Longo

Più informazioni su

I consiglieri comunali Nunzio Belcaro e Vincenzo De Sarro insieme al leader di Cambiavento, Nicola Fiorita, hanno scritto al prefetto Maria Teresa Cucinotta.

Proponiamo di seguito la lettera:

Egregio Signor Prefetto,

ci rivolgiamo a Lei per chiederLe con urgenza un appuntamento. La situazione sanitaria nella nostra città e la gestione della pandemia mostrano fragilità estremamente preoccupanti, tali da ritenere fondamentale e immediato un incontro. Ogni giorno ascoltiamo il dramma che stanno vivendo i nostri concittadini, le storie più drammatiche e non possiamo rimanere inermi in uno stato d’impotenza e d’ineluttabilità rispetto ai problemi che non trovano mai soluzione. La situazione di empasse in cui si trova il Dipartimento Prevenzione dell’ASP, l’estrema difficoltà di dare risposte ai cittadini e di offrire loro il supporto necessario, le sue difficoltà nel comunicare dati certi di contagio, di processamento dei tamponi, le difficoltà che riscontrano i cittadini nelle prenotazioni ai vaccini.

E inoltre, la grave incertezza nel procedere speditamente con l’organizzazione dei due centri di vaccinazione comunicati, la totale insufficienza di gestione Covid in ambito scolastico, da una parte richieste di chiusura in assenza di dati a supporto e dall’altra numeri certi che ci vedono ultimi in Italia per vaccinazioni al personale scolastico. La situazione del personale medico-sanitario assunto a tempo determinato per la pandemia che si vede scadere il contratto al 30 Aprile a cui ancora non è stato comunicato ufficialmente un rinnovo.

Per tutti questi motivi noi di Cambiavento, Nunzio Belcaro e Vincenzo De Sarro in qualità di Consiglieri Comunali del Comune di Catanzaro, Nicola Fiorita in qualità di leader politico del movimento e già candidato a Sindaco alle scorse elezioni, riteniamo necessario un confronto urgente su soluzioni che possano migliorare rapidamente la situazione. Sicuri di un Suo rapido riscontro cogliamo l’occasione per rivolgerLe i più cordiali saluti.

 

Più informazioni su