Quantcast

Pd Catanzaro replica a maggioranza: “Mancano programma di investimenti per migliorare città”

Su Museo questo centro destra si informi meglio,era precedentemente previsto nel decreto Reggio, poi confluito nel CIS e infine recuperato attraverso i fondi “riservati” per le città metropolitane previste nel PNRR

Più informazioni su

    Riceviamo e pubblichiamo una replica al Pd Catanzaro a una nota stampa dei capigruppo di maggioranza. 

    Il Museo del Mare di Reggio Calabria era precedentemente previsto nel decreto Reggio, poi confluito nel CIS e infine recuperato attraverso i fondi “riservati” per le città metropolitane previste nel PNRR. Bastava informarsi meglio, magari leggendo il testo del Piano, prima di avventurarsi in generiche prese di posizione pubbliche. D’altronde, però, il problema reale non è quello della rappresentanza politica (il deputato Antonio Viscomi e il Ministro Franceschini fanno benissimo il loro lavoro), ma semmai del deficit nella capacità di progettazione e di spesa: a che serve avere sulla carta tanti soldi quando poi non si riesce a spenderli e soprattutto a spenderli bene e in modo corretto?

    Ad esempio Il comune di Catanzaro ha preparato un programma di investimenti per migliorare la città? Su questioni importanti come la riqualificazione delle periferie, la rete idrica e fognaria, le politiche ambientali, ha predisposto un piano di azioni per sfruttare le ingenti risorse in arrivo (grazie al governo di cui fa parte il PD)?

    Visti anche i limiti di tempo (6 anni per realizzare le opere) previsti dal Piano Europeo, la città è pronta ad attivarsi subito per utilizzare la risorse disponibili? I capigruppo di maggioranza, oltre ad intestarsi fittiziamente risultati di altri (tutti sanno che la metropolitana è un’opera della giunta Olivo) hanno mai proposto qualcosa di utile per la città?

    Per quanto ci riguarda il Partito Democratico ha le idee chiare su cosa fare, da tempo stiamo lavorando ad una proposta politica sulla qualità della vita che dovrebbe essere l’obbiettivo anche di questa amministrazione di centro destra che invece perde tempo in sterili e provocatorie polemiche, ma che di fatto non propone nulla di particolarmente interessante e utile ai cittadini. A questo centro destra, ormai in frantumi e senza idee, suggeriamo di guardare a questioni realmente  importanti per i cittadini, come il porto non ancora realizzato, il depuratore sempre lì con la sua puzza, il centro storico abbandonato, i problemi di natura etica e morale, la procedura di infrazione comunitaria, il Sant’Anna Hospital, le espoliazioni che stanno colpendo la città (sovraintendenza dei beni culturali e facoltà universitarie in primis), le periferie abbondonate, ecc… ecc… ecc… ecc…. .

    Coord. Cittadino PD Catanzaro

    Più informazioni su