Quantcast

Catanzaro candidata città dello sport: prima riunione operativa

Vi hanno preso parte l’assessore comunale Domenico Cavallaro la senatrice Silvia Vono e il presidente del Coni Calabria Maurizio Condipodero

Più informazioni su

    Entra nel vivo il tavolo di lavoro che porterà alla definizione della proposta progettuale di Catanzaro candidata a città europea dello sport 2023. Dopo la presentazione ufficiale avvenuta nella sede nazionale del Coni lo scorso aprile, l’assessore al ramo Domenico Cavallaro ha presieduto oggi una prima riunione operativa con la senatrice Silvia Vono e il presidente del Comitato regionale Calabria del Coni, Maurizio Condipodero.

    “Nel corso dell’incontro abbiamo posto le basi per la messa a punto di tutte le idee progettuali che dovranno esaltare il ruolo di Catanzaro e del territorio per la prestigiosa candidatura internazionale”, ha commentato Cavallaro.

    “In questa fase è fondamentale, dunque, il confronto avviato dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Abramo, con il comitato regionale del Coni al fine di coinvolgere, attraverso il metodo della concertazione, tutte le federazioni sportive, le discipline associate e gli enti di promozione attivi in Calabria. Nelle prossime riunioni, dunque, queste realtà avranno un ruolo attivo e propositivo nella individuazione delle iniziative, e dei relativi impianti che potranno ospitarle, col fine di valorizzare tutte le risorse umane e professionali di cui il territorio è ricco. Siamo convinti che questa sia una opportunità da cogliere per fare rete in maniera concreta e creare occasioni di sviluppo per la Città capoluogo e l’intera regione”.    

    Più informazioni su