Quantcast

Longo e Riccio: ‘Collaborazione col Consorzio di Bonifica per la messa in sicurezza della Pineta di Giovino’

'Il polmone verde del quartiere marinaro potrà essere interessato da lavori mirati a tutelare il patrimonio naturalistico attraverso il rifacimento della staccionata'

Per gli interventi mirati alla salvaguardia e alla messa in sicurezza della Pineta di Giovino, l’amministrazione comunale potrà contare sul supporto operativo degli uomini del Consorzio di bonifica Ionio Catanzarese. Lo affermano l’assessore alla gestione del territorio Franco Longo e il consigliere comunale Eugenio Riccio a margine di un incontro tenutosi con il presidente dello stesso ente, Fabio Borrello.

“Grazie allo stanziamento approvato dalla civica assise in sede di approvazione del bilancio – affermano Longo e Riccio – il polmone verde del quartiere marinaro potrà essere interessato da lavori mirati a tutelare il patrimonio naturalistico attraverso il rifacimento della staccionata, spesso oggetto di atti vandalici. Un percorso amministrativo che è stato condiviso e portato avanti con impegno anche dai consiglieri componenti della commissione ambiente e lavori pubblici.

Oggi la manutenzione è più che mai necessaria, anche per garantire la piena accessibilità dell’area, e il Comune potrà contare sulla collaborazione tecnica del Consorzio di bonifica con le sue specifiche competenze. Un esempio positivo di sinergia istituzionale, che l’amministrazione intende proseguire e rafforzare, dando un segnale di volontà politica ben preciso per la valorizzazione della pineta di Giovino, con l’auspicio di restituirne il decoro che merita per la stagione estiva”.