Quantcast

Domani la presentazione al Senato de L’Alternativa c’è, Granato: “Unica forza di opposizione”

Facciamo leva sulle forze antisistema per creare un presidio a beneficio dei cittadini liberi, che vogliono vivere in uno stato di diritto

“ ‘L’Alternativa c’è’ è una realtà politica finalmente riconosciuta in entrambi i rami del Parlamento. Abbiamo iniziato un percorso per la costituzione di un terzo Polo che abbia un orizzonte chiaro: l’attuazione della Costituzione e il contrasto al neoliberismo. Facciamo leva sulle forze antisistema per creare un presidio a beneficio dei cittadini liberi, che vogliono vivere in uno stato di diritto. Siamo l’unica autentica forza di opposizione al governo Draghi riconosciuta in Parlamento. Nelle prossime amministrative scenderemo in campo a sostegno delle coalizioni civiche che incarnano la nostra stessa visione della società e che sono distanti dai partiti di sistema”. E’ quanto afferma la senatrice Bianca Laura Granato in occasione della costituzione ufficiale al Senato della Repubblica la componente del gruppo misto “l’Alternativa c’è – Popolo per la Costituzione” costituita dalla stessa Granato, e dai senatori Luisa Angrisani, Margherita Corrado e Mattia Crucioli.

Un passo importante per un progetto politico “ambizioso e rivoluzionario”. L’impegno dei soggetti politici che vi partecipano è infatti che dalla formalizzazione della componente “l’Alternativa c’è – Popolo per la Costituzione” si prosegua un percorso già in atto per costruire un’alleanza costituzionale molto più ampia e larga che rappresenti una terza via, un’aggregazione che si candida a governare il Paese e di cui si sente sempre più forte e vitale la necessità e l’urgenza.