Quantcast

Regionali, il Partito animalista a sostegno della candidata Bruni foto

"I temi eco-animalisti entrano in campo con forza nella prossima campagna elettorale calabrese"

“Il Partito Animalista Italiano correrà con il proprio simbolo alle prossime elezioni regionali in Calabria, nella coalizione del centrosinistra con Amalia Bruni presidente”. E’ quanto si legge in una nota del partito animalista italiano.

“Come annuncia il Direttivo – prosegue la nota stampa – dopo essere entrato nei consigli regionali della Valle d’Aosta e della Campania e dopo le regionali 2020, il Partito Animalista si appresta a correre con una propria lista a supporto della Dott.ssa Bruni. I primissimi punti, come annuncia sui social sempre il movimento, sono già chiari al PAI: Garante regionale dei diritti animali; Assessorato specifico (o delega specifica ad assessorato) per il benessere animale; entro un anno Legge regionale sul randagismo”.

“Anche i temi eco-animalisti – conclude – entrano in campo con forza nella prossima campagna elettorale calabrese. Proprio per questo, il Partito Animalista Italiano, ci sarà”.