Quantcast

Spirlì: “Con Fdi nessun problema. Loro problematiche a livello nazionale”. “Addolorato per arresto Paris

"Spero che il consigliere regionale dimostri sua estraneità"

“Fratelli d’Italia ha con il centrodestra problematiche di una certa rilevanza a livello nazionale ma che non hanno e non dovranno avere ripercussioni dal punto di vista regionale”. Prova a rasserenare il quadro politico a centrodestra il presidente facente funzioni Nino Spirli che così risponde a una domanda di un giornalista a margine della conferenza stampa sul Virtual tour in corso di svolgimento alla Cittadella Regionale sul selfie circolato sui social nelle ultime ore che ritrae lo stesso governatore con il candidato di centrodestra Roberto Occhiuto.

spirlì

E proprio ai social che avrebbero “amplificato alcune cose” Spirli attribuisce in parte il trambusto delle ultime settimani e i dubbi sulla consistenza della coalizione di centrodestra. Il governatore ha poi confermato la data del 3 e 4 ottobre per le Elezioni “anche se attendiamo ancora il provvedimento del governo che lo stabilisce”. Spirli si dice poi addolorato per l’arresto del consigliere regionale Paris. “Spero che possa dimostrare la sua estraneità e ancora è solo indagato ma la Magistratura va rispettata e continua a darci una grossa mano”.