Quantcast

Deleghe delle mie brame. In corso la riunione tra sindaco e delegazione Udc

Col sindaco sono presenti il segretario provinciale Merante e gli altri due consiglieri comunali dello scudo crociato, Consolante e Triffiletti

Era stata annunciata la presenza del sindaco Sergio Abramo a benedire l’intesa che consente ai tabaccai catanzaresi di rilasciare i certificati dell’anagrafe. Si è atteso qualche minuto, poi il primo cittadino ha fatto sapere di non poter intervenire all’incontro con i giornalisti, pur essendo distante dal luogo della conferenza, la sala concerti di Palazzo De Nobili, il solo spazio di una porta. Nel suo ufficio infatti è in corso mentre scriviamo l’incontro più volte rimandato con la delegazione dell’Udc per definire una volta per tutte la questione delle deleghe. Per l’Udc sono presenti il segretario provinciale Giovanni Merante e gli altri due consiglieri comunali dello scudo crociato, Enrico Consolante e Antonio Triffiletti.

Con lieve ritardo ha varcato la soglia del palazzo municipale Sergio Costanzo, che sarà candidato per l’Udc alle prossime elezioni regionali nonostante in Consiglio abbia rimarcato la sua perenne opposizione alla presente giunta cui anela entrare il partito che lo ha accolto. Se è vero, come ha detto Merante in Consiglio, che “l’Udc è Sergio Costanzo e Sergio Costanzo è l’Udc” questo passaggio rimane in ogni modo difficoltoso e difficoltato. Costanzo, nello specifico, assicura di non essere andato alla riunione tra Abramo e gli altri consiglieri Udc.

Del resto, la soluzione prospettata è quella del “consigliere delegato”, figura ibrida: un piede in giunta e uno in Consiglio. Così, se le cose saranno secondo quanto già preventivato, Antonio Triffiletti avrà grosso modo la delega al Traffico, vero problema della città e non solo di Palermo, ed Enrico Consolante sarà il delegato del sindaco ai ai Trasporti. Assicurando ampio comfort al breve viaggio all’Aventino paventato da Merante all’ultimo Consiglio comunale, con tanto di scenografica e riuscita uscita dall’aula.