Quantcast

Elezioni regionali, le voci dalla campagna elettorale

I commenti di giornata dei candidati del prossimo 3 ottobre

Salvini in Calabria per la chiusura nazionale della campagna elettorale

“Grande attesa ed entusiasmo tra i militanti e simpatizzanti per l’annunciata chiusura della campagna elettorale di Matteo Salvini in Calabria venerdì 01 ottobre. Alle 18.00 il capitano sarà a Catanzaro, unitamente a tutti i candidati regionali e ai dirigenti, per dare l’ultimo impulso ad una lunga cavalcata che lo ha visto attraversare in lungo e in largo la regione per sostenere il grande progetto della Lega. Una Calabria che deve riprendere una guida certa e sicura e che potrà, veramente, cambiare volto e ripartire alla grande, grazie, anche, alle competenze ed alle capacità che il partito metterà a disposizione del futuro governo della regione. Un evento eccezionale che non è mai accaduto e che vedrà un leader nazionale chiudere, per la prima volta, in Calabria una campagna elettorale di rilevante valenza. Grazie al contributo di molti calabresi, finalmente, questa regione potrà conseguire in risultato eccezionale e potrà, certamente, sostenere un vero progetto di cambiamento che dovrà portare a superare il divario negativo che finora ha accompagnato la regione in tutte i settori. Si intravede all’orizzonte la possibilità che gli ultimo posti nelle classifiche nazionali non vedano più il nome Calabria”. Così in una nota a firma del  Commissario regionale Lega Calabria Giacomo Francesco Saccomanno.

REGIONALI IN CALABRIA, QUAGLIARIELLO INCONTRA GIOVANI DI ‘CORAGGIO ITALIA’

“Abbiamo le liste più giovani alle regionali e giovani candidati in tutti i comuni della Calabria dove siamo presenti. Per noi l’attenzione alle nuove generazioni non è retorica ma un fatto, e ho incontrato a Lamezia i ragazzi provenienti da tutta la regione, alla presenza di Simone Spezzano, coordinatore nazionale dei giovani del movimento, a dimostrazione ulteriore di impegno”.

Lo dichiara il senatore Gaetano Quagliariello, vicepresidente nazionale di ‘Coraggio Italia’, commentando l’incontro a Lamezia con i giovani candidati e simpatizzanti del movimento.

“Abbiamo parlato di idee – prosegue Quagliariello -, condiviso il programma di ‘Coraggio Italia’ per la Calabria che i ragazzi hanno fatto proprio e che diffonderanno attraverso i gazebo nelle piazze affinché le nostre proposte, ambiziose e concrete, arrivino a tutti.

Infine, i giovani stanno programmando per giovedì e venerdì un rush finale per chiudere alla grande l’esperienza esaltante di questa campagna elettorale, nutrita di entusiasmo per il nuovo progetto politico, e lanciare il più importante dei messaggi: ‘Coraggio Italia’ c’è oggi e soprattutto ci sarà domani, rimboccandosi le maniche – conclude il senatore – per questa terra nella quale i ragazzi ambiscono a poter rimanere per costruire il proprio futuro”.

Chirumbolo: Aderisco al progetto Coraggio Italia a sostegno della candidatura di Frank Mario Santacroce

Aderisco con pieno convincimento al progetto del Movimento “Coraggio Italia” a sostegno della candidatura dell’avv. Frank Mario Santacroce a Consigliere regionale della Calabria, convinto che egli, già giovanissimo Sindaco del comune di Albi, forte della sua esperienza, competenza e preparazione, rappresenta la vera novità di questa campagna elettorale ed una volta eletto saprà imprimere alla nostra Regione quel tanto auspicato cambiamento di cui la nostra terra ha forte bisogno.

La folta partecipazione di intervenuti all’incontro per la presentazione della candidatura dell’avv. Santacroce tenutasi qualche giorni fa in un noto Hotel della città di Lamezia Terme, alla quale ha preso parte il Sindaco di Catanzaro e Presidente della Provincia Sergio Abramo ha visto la partecipazione di numerosi amministratori dell’interland lametino, professionisti, imprenditori, rappresentanti dei sindacati e giovani.

Tale forte risposta di pubblico testimonia il particolare interesse che sta suscitando il neonato soggetto politico “Coraggio Italia” del Sindaco di Venezia Brugnaro, del Governatore della Regione Liguria Toti e del Senatore Quagliarello, che oggi conta in Parlamento ben 34 parlamentari tra Deputati e Senatori, e che attraverso l’elezione dell’avv. Santacroce al Consiglio regionale della Calabria, mira a rafforzarsi e radicarsi sul nostro territorio e ad offrire Amministratori capaci e competenti.

Al centro dell’incontro tenutosi a Lamezia il progetto della grande area urbana Catanzaro-Lamezia, che oggi più che mai necessita di una forte collaborazione istituzionale tra le due città dell’Istmo, che unite certamente rappresentano la realtà più importante e sviluppata della Regione Calabria.

avvocato Armando Chirumbolo, già consigliere comunale di Lamezia e consigliere provinciale di Catanzaro

DE MAGISTRIS

Punteremo moltissimo sulla cultura per il riscatto della Calabria. Del resto, anche questi 10 anni da sindaco di Napoli hanno dimostrato quanto la cultura sia fondamentale per la crescita della comunità. La città prima per crescita culturale negli ultimi anni, dove la musica è stata protagonista, con il cinema, il teatro e gli artisti di strada.
In regione, dove bisogna lavorare molto sulla programmazione, sulle norme, sulle risorse economiche, noi vogliamo fare una legge per la musica. Per fare ciò dobbiamo impegnare bene le risorse, con una programmazione seria, non a spot. Dobbiamo coinvolgere tutto il mondo della cultura, lavorare insieme, decidere insieme per fare della Calabria, un polo nazionale di livello, non solo meridionale e nazionale, ma internazionale.
Inoltre sosterremo tutte le realtà culturali, le produzioni dell’industria culturale, staremo vicini al teatro, alla poesia, alla musica, alla letteratura, alle biblioteche, agli artisti di strada. E approfitto per dare tutta la mia solidarietà al Teatro dell’Acquario di Cosenza, dagli anni ’70 storico e importante presidio di una molteplicità di forme di cultura e formazione, che rischia di chiudere definitivamente provato duramente dalla crisi economica, a cui si è aggiunta la crisi pandemica.