Quantcast

Il Nuovo Centrosinistra serra le fila per le Amministrative

Appello ai sindacati, alle associazioni, agli ordini professionali, al modo produttivo e accademico, agli studenti e a tutti i cittadini

Più informazioni su

“E’ arrivato il momento di un impegno politico straordinario per rilanciare la città e farla uscire dal ‘pantano’ creato da dieci anni di pessima amministrazione di centro destra”. Inizia così la nota del Nuovo Centrosinistra Catanzaro: “Catanzaro vive uno dei periodi storici più difficili, provocati da una classe dirigente inadeguata che, non solo ha male amministrato, ma che in più occasioni ha arrecato seri danni all’immagine della città che si è vista più volte coinvolta in scandali anche di portata nazionale”.

“La nostra città – si legge nella nota –  ha bisogno di fare un salto di qualità, ha bisogno di un rilancio politico che le consenta di ridiventare guida a livello regionale e dare una prospettiva futura alle nuove generazioni. Per far ciò è richiesto uno sforzo ‘straordinario’ della parte ‘onesta’ e ‘pulita’ della città, che chiamiamo a raccolta per elaborare insieme un progetto moderno e innovativo che metta al centro i cittadini e che faccia da scudo alla cattiva politica. Da tempo, rinnovando noi stessi e superando inutili divisioni e pregiudizi, stiamo lavorando ‘uniti’ ad un progetto aperto e condiviso che guarda al futuro e che supera i personalismi in nome dell’interesse generale”.

“Facciamo quindi un appello ai sindacati, alle associazioni, agli ordini professionali, al modo produttivo e accademico, agli studenti e a tutti i cittadini, di unirsi con le loro idee e le loro proposte alla definizione di una nuova idea di città e alla creazione di una nuova classe dirigente competente e soprattutto ‘onesta’ – prosegue la nota. Le energie positive esistono e devono poter trovare nella politica un luogo di confronto e di incontro per rendere realizzabili i tanti progetti che possono contribuire a migliorare la vita di tutti”.

“Le elezioni amministrative del 2022 possono rappresentare un punto di svolta, bisogna quindi che tutti i cittadini rompano gli indugi e scendano in campo insieme a noi per vincere e riprenderci la nostra città”.

Nuovo Centrosinistra Catanzaro

Più informazioni su