Quantcast

Minasi: Cittadella o Palazzo Madama? La decisione a breve, dopo un colloquio con Salvini

Il neo assessore della Giunta Occhiuto proclamata eletta in Senato in sostituzione di un parlamentare deceduto. Dovrà optare per una delle due cariche

Incontrerà Matteo Salvini a breve e poi prenderà una decisione sul suo futuro politico. A riferirlo all’Ansa è la leghista Clotilde Minasi, proclamata pochi giorni fa senatrice in sostituzione del seggio rimasto vacante dopo la morte del collega Paolo Saviane. Minasi è attualmente assessore alle Politiche sociali della Regione Calabria (appena nominata e al suo primo mandato), ma le due cariche sono incompatibili. Quindi si è presa qualche giorno per scegliere, dopo aver incontrato il segretario della Lega che, ha aggiunto, incontrerà di nuovo presto a Roma.

L’attribuzione del seggio parlamentare è stata al centro di una diatriba tra Lega e Fratelli d’Italia con interventi piccati anche in Aula lo scorso 2 dicembre, specie tra Salvini e il senatore di FdI, Ignazio La Russa.

Il partito di Giorgia Meloni aveva proposto il subentro di Bartolomeo Amidei in quanto primo dei non eletti di FdI nel collegio in Veneto. La Lega però aveva fatto valere la ‘continuità’ partitica proponendo di assegnare il seggio alla candidata leghista risultata prima non eletta in Calabria, regione dove il partito ha avuto il quoziente elettorale più alto.

Alla fine l’ha spuntata la Lega (e quindi Minasi) grazie all’approvazione della relazione della Giunta delle elezioni e immunità che si era espressa a favore della ‘soluzione’ leghista. (ANSA).