Quantcast

Turismo, commissione consiliare presieduta da Ursino chiede misure a sostegno del comparto

"Con i colleghi consiglieri "– ha sottolineato il presidente – "abbiamo ritenuto necessario avanzare una serie di fondamentali richieste alla Regione"

La commissione consiliare al Turismo, presieduta da Antonio Ursino, chiederà un incontro all’assessore regionale Fausto Orsomarso per illustrargli l’opportunità di varare alcune misure a sostegno del comparto turistico. “Con i colleghi consiglieri – ha sottolineato il presidente – abbiamo ritenuto necessario avanzare una serie di fondamentali richieste alla Regione”.

Nello specifico, la commissione proporrà che vengano annullate dal mese di gennaio, e in maniera retroattiva, le tasse per le agenzie di viaggio, i tour operator, le strutture ricettive, gli stabilimenti balneari e le discoteche. Nei confronti degli stabilimenti balneari e delle discoteche, “settori che rischiano una ulteriore e grave penalizzazione per la variante Omicron”, sarebbe necessario, secondo la commissione, prevedere anche “l’estensione della cassa integrazione per i dipendenti, e un supporto economico concreto che diminuisse i danni causati dalle chiusure”.