Quantcast

Mario Migliarese coordinatore provinciale “Italia al Centro”, Amendola guida l’organismo cittadino

Più informazioni su

“Con grande orgoglio ed entusiasmo mi appresto ad intraprendere un nuovo percorso politico nella qualità di coordinatore provinciale di Catanzaro di “Italia al centro”. Una nomina che segna lo start, anche nel territorio del Capoluogo di Regione, del neonato contenitore politico che vuole mettere insieme le migliori esperienze civiche locali per un progetto dal più ampio respiro”. Lo afferma il sindaco di Montepaone, Mario Migliarese.

“Sono felice, da sindaco di Montepaone, di poter aderire ad una realtà che può già annoverare una nutrita base di amministratori e militanti che hanno condiviso lo spirito di “Italia al centro”, unendo le proprie forze per dare vita ad una squadra di uomini e donne accomunati dagli stessi valori. Voglio ringraziare per la fiducia concessami il nostro leader Giovanni Toti, il senatore Gaetano Quagliariello ed il riferimento regionale Francesco De Nisi” – si legge nella nota.

“Contestualmente, ho inteso nominare, quale coordinatore cittadino di Catanzaro, il consigliere comunale dello stesso Capoluogo, Andrea Amendola, che ha dato, fin dalle prime battute, il suo personale contributo per far sì che “Italia al centro” mettesse radici in città. Il nostro movimento – conclude la nota –  è già in campo per preparare al meglio la prima sfida che verrà, quella delle elezioni amministrative del prossimo giugno che interesseranno Catanzaro e diversi comuni in tutta la provincia. Sarà l’occasione per presentare idee e contenuti che “Italia al centro” ha sposato con l’obiettivo di offrire ai calabresi un’alternativa credibile ai tradizionali schemi politici, ormai superati, e dando voce ai bisogni e alle vocazioni reali di ciascuna comunità”.

Più informazioni su