Quantcast

Strada statale 106 nel Def, gli azzurri plaudono ad Occhiuto

“La tenacia del presidente è stata premiata"

“La tenacia del presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, è stata premiata: la Strada statale 106 è stata inserita nell’allegato Infrastrutture del Def, il Documento di Economia e Finanze, e assunta come ‘nuova’ priorità dal governo nazionale.  Parliamo di un’opera attesa da tantissimi anni che Occhiuto ha posto fin dal suo insediamento come assolutamente prioritaria per allineare la Calabria alle condizioni di civiltà che merita.  Con le risorse messe ora a disposizione dal governo sarà possibile immaginare una maggiore qualità della sicurezza e dei trasporti in un’arteria fondamentale per lo sviluppo economico del territorio calabrese”. Lo afferma in una nota Maria Tripodi, deputata calabrese di Forza Italia.
“L’ammodernamento della Strada Statale 106 non è più un miraggio, ma un’opera prioritaria del governo nazionale.
L’inserimento dei fondi da destinare a questa infrastruttura all’interno del Def certifica un passo in avanti decisivo verso lo sviluppo della Calabria e il definitivo superamento di una grave condizione di marginalità che finora ne ha condizionato il futuro e la crescita.  Tutto ciò non sarebbe stato possibile senza la determinazione e la costante dedizione del presidente della Regione, Roberto Occhiuto, la cui azione di governo è destinata a lasciare il segno nella vita dei calabresi”. Lo afferma in una nota Sergio Torromino, deputato calabrese di Forza Italia.