Quantcast

Bandiere Blu, Mancuso: “Segnale incoraggiante e stimolo per fare sempre meglio”

Il presidente del Consiglio regionale: "Sui temi della tutela ambientale e dello sviluppo sostenibile, la Regione sta agendo con leggi innovative"

“Complimenti vivissimi alle ‘bandiere blu’ 2022 della Calabria”. Lo dice il presidente del Consiglio regionale Filippo Mancuso, che aggiunge: “L’inserimento di 17 località calabresi nella speciale  graduatoria che la Fondazione per l’Educazione Ambientale stila ogni anno, attestando mare pulito e spiagge incontaminate, è uno dei segnali che incoraggiano pubblico e privato a impegnarsi ulteriormente, per la salvaguardia di un prestigioso patrimonio ambientale, storico e culturale che, messo adeguatamente a valore, produce ricchezza generale e nuova occupazione”.

Il presidente Mancuso, inoltre, ricordando che “sui temi della tutela ambientale e dello sviluppo sostenibile, la Regione sta agendo con leggi innovative e puntuali atti amministrativi, per fronteggiare anzitutto gli intollerabili problemi della depurazione, della  raccolta differenziata, dei  servizi e della sicurezza balneare”, si è augurato “che la prossima sia la stagione estiva della ripartenza che gli imprenditori del settore, dopo due anni di rosso nei loro bilanci, e la Calabria, terra di bellezze straordinarie e di civiltà plurimillenaria,  si meritano”.