Quantcast

Tra Wanda Ferro e Francesco Boccia un cordiale saluto a Palazzo di Vetro

“In bocca al lupo Wanda”, l’augurio squisitamente personale alla candidata di FdI

Più informazioni su

Sono spesso nello stesso Palazzo romano, per una volta si sono incontrati nel Palazzo di Vetro a Catanzaro. Non sarà il Transatlantico, ma qualcosa vale. In questo momento più di qualcosa.  Colleghi parlamentari su opposti schieramenti, Wanda Ferro e Francesco Boccia sono accomunati da una reciproca stima, come dimostra il video che mostriamo. Divisi da una rampa di scale e differenziati da un’ora, hanno presentato le liste dei loro partiti, gli unici nazionali che hanno conservato simbolo, logo ed esplicito desiderio di mostrarli.

Generico maggio 2022

L’incontro è stato breve ma molto cortese. Boccia (Pd) ha porto un “bocca al lupo” per la campagna elettorale della collega Ferro (FdI), valevole naturalmente a uso e scopo prettamente personale.

La politica, poi, farà il suo abituale corso. Poco prima rispondendo sul tema a margine della presentazione dei 32 candidati dem, Boccia aveva detto: “Stimo moltissimo Wanda Ferro e quanto fa nel lavoro parlamentare. Ovviamente rappresenta quanto di più lontano da me dal punto di vista culturale e politico, ma ho un grande rispetto per lei e per Giorgia Meloni. Come rispetto tutti i leader politici nazionali e tutti i deputati.

Ovviamente la diversa visione di società emerge ogni giorno, su come intendiamo organizzazione e valori della pubblica amministrazione. Ma ho sempre mantenuto rispetto per gli avversari come punto fermo della mia azione politica”.

Più informazioni su