Ballottaggio, Celia si rivolge agli elettori: “Se si va al seggio si avrà la sicurezza di aver preso una posizione”

"Nicola Fiorita è l'unico sindaco per un futuro diverso e migliore del capoluogo"

Più informazioni su

“Nessuna giustificazione sarà valida. Mai. Se siamo noi, vale a dire ogni donna e uomo della nostra amata Catanzaro in questo caso, a non determinare il cambiamento. La politica ha infatti sempre bisogno del sostegno popolare. Che si dimostra soprattutto con il voto. E dopodomani sarà proprio il momento di passare dalle parole, le comprensibili e giuste lamentele espresse per anni di fronte alle precedenti esperienze di malgoverno cittadino, ai fatti. Che potranno avere luogo con un semplice tratto di matita apposto su una scheda elettorale”.  Lo afferma in una nota Fabio Celia.

“Certo, giorno 26 sarà una delle tantissime occasioni di questa lunga estate ancora solo alle porte per staccare la spina dalle fatiche quotidiane. Ma penso che nessuno resterà al mare, o in montagna, dalle 7 alle 23. E anche se in molti hanno deciso di prendersi una meritata pausa, mi permetto di ricordare loro il dovere civico dell’appuntamento con le urne. Se si va al seggio, infatti, si avrà la sicurezza di aver preso una posizione, che io vi chiedo sia in favore di Nicola Fiorita. L’unico sindaco per un futuro diverso e migliore del capoluogo” – incalza Celia.

“Forza, dunque. Mi raccomando. Perché soltanto così, a partire da lunedì 27, potremo scrivere insieme, tutti quanti noi, una nuova pagina di storia per una Catanzaro che con Nicola, il Pd e l’intero centrosinistra alla guida, tornerà grande. Già da… Mò, come direbbe lo stesso Fiorita”.

Più informazioni su