Medici cubani in Calabria, la Cgil chiede incontro ad Occhiuto

Sposato: "Per noi esiste un solo regolamento ed è quello dell'applicazione integrale del contratto nazionale vigente nel nostro Paese"

Più informazioni su

    “Abbiamo chiesto un incontro al presidente della Regione Roberto Occhiuto in merito alla convenzione sui medici tra Regione Calabria e governo di Cuba”. Cosi’ su Facebook il segretario generale della Cgil Calabria, Angelo Sposato, con riferimento all’accordo siglato ieri tra la Regione e una societa’ statale del governo di Cuba per l’invio in Calabria di un contingente di medici cubani a sostegno del servizio sanitario regionale.

    “Per noi – prosegue Sposato – esiste un solo regolamento ed e’ quello dell’applicazione integrale del contratto nazionale vigente nel nostro Paese. Avevo gia’ avuto modo di comunicarlo in precedenza al presidente”.

    Più informazioni su