Emergenza cinghiali, Casalinuovo scrive nuovamente ad Occhiuto

"Una situazione che continua a creare forte di disagio e vivissima preoccupazione nella popolazione". L'assessore all'Ambiente conferma la disponibilità dell'assessore comunale alla collaborazione

Più informazioni su

    L’assessore all’Ambiente e alla Transizione Ecologica, Aldo Casalinuovo, d’intesa con il sindaco Nicola Fiorita, ha scritto nuovamente al presidente della regione Roberto Occhiuto per mettere in luce “la situazione relativa alla presenza di cinghiali nel perimetro urbano della città di Catanzaro e che continua a creare forte di disagio e vivissima preoccupazione nella popolazione”.

    La lettera inviata dall’assessore è in continuità con quanto già affermato e segnalato lo scorso 25 luglio allo stesso presidente della Giunta regionale: “Mi rendo perfettamente conto che si tratta di una problematica presente in molte città italiane e certamente di non facile soluzione. Tuttavia, credo che la stessa necessiti di essere affrontata al più presto in termini operativi”.

    L’assessore Casalinuovo ha confermato la massima disponibilità dell’Amministrazione comunale per qualsiasi forma di collaborazione su un tema così delicato e attuale.

    Più informazioni su