Martedi, 17 luglio 2018 ore 08:04  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
RUBRICHE
da Mondo rosa di Isa Mantelli da Mondo Rosa

CatanzaroInforma.it: Mi sono Persa…….l’autostima.Mi sono Persa…….l’autostima.

E ora …. spezza la catena!
di 
Isa Mantelli da Mondo Rosa

Mi sono Persa…….l’autostima.

Capita quasi sempre, incontrando una donna che chiede aiuto e che riesce ad ammettere con sofferenza la violenza che governa la sua quotidianità, di riuscire a comprendere dalle sue parole, dai suoi silenzi, quanto abbia perso  di sé.

La violenza sulla donna, nelle sue svariate e innumerevoli forme, non ha purtroppo fine con un NO, con una denuncia, con lo scioglimento definitivo della  relazione con il maltrattante; questi sono solo i primi passi di un percorso per uscire da un circuito ben più profondo che ha costruito salde radici dentro di lei.

La violenza, nella sua quotidianità, scatena la paura, il terrore, il ricatto emotivo, l’isolamento, la svalorizzazione e porta la donna ad una continua sensazione di disorientamento e perdita dei propri confini. Per sopravvivere, in tali situazioni, si giunge perfino a dubitare delle proprie sensazioni, opinioni , scelte e ad arrendersi al punto di vista dell’uomo violento che impone come assoluta la sua visione del mondo.

Capita frequentemente che le donne riferiscano: “spesso mi trattengo prima di parlare perché ho paura di farlo arrabbiare, spesso mi sento stupida………”  obbligandosi, così, a sacrificare e non esprimere i propri bisogni.

Nel tempo tutto questo determina l’ indebolimento e la successiva  perdita dell’identità della donna, che inizia ad agire in maniera incerta all’interno di una relazione  dominata dalle credenze del partner. La donna inizia a non entrare in contatto con i propri sentimenti e i propri desideri e quindi a non riconoscerli, scambiando per proprio il sistema di valori del partner.

La perdita del proprio punto di vista, della propria autostima è una conseguenza del maltrattamento ed è uno dei nodi da cui è necessario partire per un percorso di uscita dalla violenza.

Il racconto  della storia traumatica, con particolare riferimento alla descrizione della propria personalità prima e dopo l’incontro con l’uomo violento, aiuta la donna a riconoscere i cambiamenti avvenuti dentro di lei.

Sarà necessario riconoscere gli aspetti che la caratterizzavano prima della relazione violenta e recuperare le risorse utili allo sviluppo dell’abilità relativa alla cura di sé.

La cura di sé cresce e si alimenta con:

·         La consapevolezza di sé (riconoscere le proprie emozioni, riconoscere e valutare i propri punti di forza e debolezza);

·         La padronanza di sé (controllare i propri stati d’animo e valorizzare le proprie qualità);

 

·         La capacità di sapersi motivare gestendo positivamente le proprie emozioni per il raggiungimento degli obiettivi personali.

 

Successivamente la donna inizierà a recuperare, con i suoi tempi, la capacità di effettuare delle scelte riscoprendo il piacere di essere la sola responsabile della sua vita.

Se sei vittima di violenza e/o stalking contatta il nostro centro al numero verde 800 757 657.

Aiutaci nel nostro impegno sostenendo Mondo Rosa  destinando il  tuo 5 per mille (cod. fiscale da indicare nel mod. 730 o Unico 2015: 01575580798) al Centro Calabrese di Solidarietà

 



ALTRE RUBRICHE
Petite Coco - Va-di-moda-la-vecchia-moda
da Le monde de Petite Coco di Petite Coco
Tiziana Cumbo - Le-vibrazioni-e-la-nostra-Frequenza-personale
da Be Happy di Tiziana Cumbo
Stefania Barbieri - Parodontite-la-malattia-che-fa-perdere-i-denti
da Salute & Igiene Orale di Stefania Barbieri
Vanessa Sacco - Aores-way-Nellocchio-dellanticiclone
da Mettiamolacosì di Vanessa Sacco
Avv. Patrizia Barbieri - Lomicidio-didentit-al-vaglio-del-Senato
da Focus Giuridico di Avv. Patrizia Barbieri
Dr Raffaele Mauro - Mal-di-schiena-Pretendete-una-visita
da Percorsi di Benessere di Dr Raffaele Mauro
I nostri lettori - Il-lavoro-le-difficolt-e-la-parola-resilienza
da Riceviamo e Pubblichiamo di I nostri lettori
Roberta Cricelli - Tracy-Chapman-e-la-nostalgia-di-un-ardore-perduto
da Riflessioni allo specchio di Roberta Cricelli
Monica Riccio - Hikikomori
da Eros/Psyche di Monica Riccio
Isa Mantelli da  Mondo Rosa - Dopo-il-21-Ottobre
da Mondo rosa di Isa Mantelli da Mondo Rosa
Antonio Di Lieto - Come-un-fiore-nel-deserto
da La bella notizia di Antonio Di Lieto
Associazione AKOS - Limportanza-della-continuit-assistenziale-pediatrica
da Salute e ... dintorni di Associazione AKOS
Massimo Iiritano - La-giovent-che-brucia-nella-citt-che-invecchia
da Contrappunti di Massimo Iiritano
Laura Iozzo - La-dimensione-del-femminile-Donna-e-Madre
da La materia grigia di Laura Iozzo
Dott. Francesco Talarico - Lavarsi-o-no-Questo-il-dilemma
da Promozione della Salute di Dott. Francesco Talarico
Alessandro D’Elia   - Investire-in-borsa-Lanno-del-bitcoin-30112017
da Mercati finanziari di Alessandro D’Elia
Annapaola Giglio - Integratori-salini-perche-usarli
da La salute con le erbe di Annapaola Giglio
Vito Granato - Men-di-pesce-per-4-persone
da Un gustoso in...Vito di Vito Granato
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
RUBRICHE
da Le monde de Petite Coco di Petite Coco
da Be Happy di Tiziana Cumbo
da Salute & Igiene Orale di Stefania Barbieri
da Mettiamolacosì di Vanessa Sacco
da Focus Giuridico di Avv. Patrizia Barbieri
da Percorsi di Benessere di Dr Raffaele Mauro
da Riceviamo e Pubblichiamo di I nostri lettori
da Riflessioni allo specchio di Roberta Cricelli
da Eros/Psyche di Monica Riccio
da Mondo rosa di Isa Mantelli da Mondo Rosa
da La bella notizia di Antonio Di Lieto
da Salute e ... dintorni di Associazione AKOS
da Contrappunti di Massimo Iiritano
da La materia grigia di Laura Iozzo
da Promozione della Salute di Dott. Francesco Talarico
da Mercati finanziari di Alessandro D’Elia
da La salute con le erbe di Annapaola Giglio
da Un gustoso in...Vito di Vito Granato