Giovedi, 21 giugno 2018 ore 15:40  feed rss  facebook  twitter
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
RUBRICHE
da Eros/Psyche di Monica Riccio

CatanzaroInforma.it: L’abuso sessuale infantile L’abuso sessuale infantile

Il problema della protezione dei minori comincia a porsi agli inizi del secolo, con la convezione dell’Aja del 1902. I trattati del 1919 e 1921 propongono l’abolizione, rispettivamente del lavoro minorile ( ponendo il limite minimo a 14 anni) e la tratta dei bambini. Ma è solo con la Dichiarazione di Ginevra del 1924 che si inizia a porre piu’ attenzione alle esigenze della personalità dei soggetti in fase di crescita, nell’ottica di un processo di formazione e di sviluppo delle loro potenzialità. Le tappe successive sono la Convenzione del 1959, promossa dall’ Assemblea generale delle Nazioni Unite, e il suo successivo aggiornamento del 1989, a cui ancora oggi si fa riferimento. A questo punto il bambino comincia ad essere considerato come un soggetto autonomo, portatore di bisogni, competenze e diritti suoi propri. La difficoltà che si registra nella definizione di abuso infantile risiede nel fatto che spesso questo viene confuso con altre forme di abuso che l’adulto può esercitare nei confronti del bambino come ad esempio: lo sfruttamento sessuale, il maltrattamento, le aggressioni sessuali, la vittimizzazione sessuale, lo stupro. Spesse volte la violenza nei confronti di un bambino non è riferibile ad esempio unico, ma sovente si riscontrano varie forme di maltrattamento continuativo e ripetuto. Montecchi classifica l’abuso in tre grandi categorie: Maltrattamento ( fisico, psicologico); Patologia della fornitura di cure ( incuria, discuria, ipercuria); Abuso sessuale ( intrafamiliare, extrafamiliare); Normalmente si includono tra gli abusi sessuali infantili tutte le forme di coinvolgimento di un bambino in esperienze inerenti la sfera sessuale, dall’esibizionismo alla masturbazione, dal rapporto sessuale alla pornografia. In un rapporto tra un adulto ed un bambino è impossibile che il minore dia un consenso consapevole; questi vengono abilmente sedotti senza la loro consapevolezza. Essendo privi di cognizioni sul sesso e sui rapporti sessuali, i bambini possono partecipare attivamente all’esperienza sessuale e magari trarne pure piacere, ma sicuramente non sono in grado di dare un consenso libero e cosciente. E’ possibile rilevare una serie di indicatori fisici nel bambino abusato sessualmente, come la deflorazione, la rottura del frenulo, le ecchimosi, lividi nella zona del perineo ed alcuni tipi di malattie veneree. Ulteriori indicatori sono sia comportamentali che emotivi, come la depressione, i disturbi del sonno, le dissociazioni, il disturbo post-traumatico da stress, i disturbi alimentari, etc. Si riscontrano anche problemi nell’area cognitiva come le conoscenze sessuali inadeguate per l’età, carenti capacità di attenzione, confusione nei ricordi dei fatti e sovrappostone temporale. La dissociazione nasce come difesa nei confronti di un trauma. Il 25-50% circa delle vittime di abuso sessuale, vive un certo tipo di distacco dal trauma, mentre altre hanno un’amnesia da parziale a totale dell’evento. Questi meccanismi mentali permettono alle vittime di compartimentalizzare l’esperienza così che essa non sia più accessibile alla coscienza, come se il trauma non fosse loro accaduto. In particolare i maschi, che hanno subito un abuso da parte di altre figure maschili hanno, molto spesso, problemi di confusione riguardo alla loro identità sessuale ed alle loro preferenze sessuali. Inoltre molti maschi adolescenti, autori di violenze sessuali sui minori, sono stati essi stessi vittime di violenze nell’infanzia; questo comportamento ripetitivo della propria infanzia prende nome di “ trasmissione transgenerazionale del modello abusivo”. I bambini subiscono un danno grave quando sono oggetto di abuso sessuale, sia che questo resti nell’ombra, sia che venga portato alla luce dalle autorità o istituzioni. Evenienza, questa, che li vede collocati al centro di vicende giudiziarie dove il loro pensiero viene per tempi lunghi condotto e ricondotto sui territori tormentati. Tutto ciò suggerisce la necessità di stare sempre particolarmente attenti al modo in cui si interviene in casi di presunto abuso sessuale infantile e indurre cautela nell’interpretazione di eventuali sintomi e ricordi riportati.

Dr. Monica Riccio
Psicologa clinica-Psicoterapeuta-Sessuologa Cell 3339486656


 



ALTRE RUBRICHE
Petite Coco - Va-di-moda-la-vecchia-moda
da Le monde de Petite Coco di Petite Coco
Stefania Barbieri - Parodontite-la-malattia-che-fa-perdere-i-denti
da Salute & Igiene Orale di Stefania Barbieri
Vanessa Sacco - Aores-way-Nellocchio-dellanticiclone
da Mettiamolacosì di Vanessa Sacco
Avv. Patrizia Barbieri - Lomicidio-didentit-al-vaglio-del-Senato
da Focus Giuridico di Avv. Patrizia Barbieri
Dr Raffaele Mauro - Mal-di-schiena-Pretendete-una-visita
da Percorsi di Benessere di Dr Raffaele Mauro
I nostri lettori - Metropolitana-una-occasione-per-la-citt
da Riceviamo e Pubblichiamo di I nostri lettori
Roberta Cricelli - Apologia-della-gentilezza
da Riflessioni allo specchio di Roberta Cricelli
Monica Riccio - Hikikomori
da Eros/Psyche di Monica Riccio
Isa Mantelli da  Mondo Rosa - Dopo-il-21-Ottobre
da Mondo rosa di Isa Mantelli da Mondo Rosa
Antonio Di Lieto - L-amore-di-Dio-vince-il-male
da La bella notizia di Antonio Di Lieto
Associazione AKOS - Limportanza-della-continuit-assistenziale-pediatrica
da Salute e ... dintorni di Associazione AKOS
Massimo Iiritano - La-giovent-che-brucia-nella-citt-che-invecchia
da Contrappunti di Massimo Iiritano
Laura Iozzo - La-dimensione-del-femminile-Donna-e-Madre
da La materia grigia di Laura Iozzo
Dott. Francesco Talarico - Lavarsi-o-no-Questo-il-dilemma
da Promozione della Salute di Dott. Francesco Talarico
Alessandro D’Elia   - Investire-in-borsa-Lanno-del-bitcoin-30112017
da Mercati finanziari di Alessandro D’Elia
Annapaola Giglio - Integratori-salini-perche-usarli
da La salute con le erbe di Annapaola Giglio
Vito Granato - Men-di-pesce-per-4-persone
da Un gustoso in...Vito di Vito Granato
Catanzaroinforma.it
Catanzaroinforma.it
RUBRICHE
da Le monde de Petite Coco di Petite Coco
da Salute & Igiene Orale di Stefania Barbieri
da Mettiamolacosì di Vanessa Sacco
da Focus Giuridico di Avv. Patrizia Barbieri
da Percorsi di Benessere di Dr Raffaele Mauro
da Riceviamo e Pubblichiamo di I nostri lettori
da Riflessioni allo specchio di Roberta Cricelli
da Eros/Psyche di Monica Riccio
da Mondo rosa di Isa Mantelli da Mondo Rosa
da La bella notizia di Antonio Di Lieto
da Salute e ... dintorni di Associazione AKOS
da Contrappunti di Massimo Iiritano
da La materia grigia di Laura Iozzo
da Promozione della Salute di Dott. Francesco Talarico
da Mercati finanziari di Alessandro D’Elia
da La salute con le erbe di Annapaola Giglio
da Un gustoso in...Vito di Vito Granato