Quantcast

Le rubriche di Catanzaro Informa - Eros/psyche

La dipendenza sessuale (sexual addiction)

Più informazioni su


    Il sesso in alcuni casi viene visto come un’ossessione e non come una relazione sentimentale o scambio di piacere. Certe persone vivono il sesso come dei veri drogati e di conseguenza ne diventano veri “dipendenti”, pur essendo questo disturbo definito come una “dipendenza senza droga”, alla pari di dipendenze come il cibo, il gioco d’azzardo, ecc.

    Chi soffre di questo disturbo non riesce a vivere il rapporto sessuale con piacere, ma ha bisogno di avere rapporti sessuali per riuscire ad alleviare il malessere interno e potersi rilassare. I modi per poter riuscire ad arrivare ad un rapporto sessuale a tutti i costi sono tanti, si ricorre a prostitute, a donne anonime in cerca di compagnia, alla masturbazione con materiale porno, ai telefoni erotici, ect.
    Il sesso è visto come la necessità primaria e va posto davanti a tutte le esigenze che solitamente sono più importanti, questo crea nel dipendente problemi come l’eiaculazione precoce o ritardata, anorgasmia, pressione alta, esaurimento fisico e disturbi del sonno.

    I dipendenti sessuali hanno perso il controllo sulla loro capacità di dire no, sulla loro abilità di scegliere, il loro comportamento sessuale è parte di un ciclo di pensieri, sentimenti ed azioni che non possono più controllare. Inevitabilmente l’euforia prodotta dall’atto sessuale dura tanto quanto il rituale sessuale, mentre per i tossicodipendenti i gli alcolisti l’euforia svanisce lentamente man mano che la droga svanisce dal loro corpo, i dipendenti sessuali si sentono inebetiti, tristi, in colpa, praticamente subito dopo l’evento sessuale, cessato l’orgasmo i dipendenti sessuali sperimentano sentimenti di disperazione e di odio nei propri confronti.

    Come gli alcolisti cercano sollievo nel bicchiere, così i dipendenti sessuali lo cercano nel sesso e nel piacere che questo fornisce loro, stabilendo in questo modo il ciclo vizioso di una malattia progressiva che alla fine rende le loro vite impossibili da gestire.
    Nonostante le gravi conseguenze dei loro atti, i dipendenti sessuali non trovano il modo e le forze per interrompere il loro pattern di comportamenti autodistruttivi, rimangono vittime del loro ciclo di dipendenza nonostante promettano più volte a se stessi e a gli altri di smettere, la dipendenza sessuale ha preso il sopravvento sulla loro capacità di scegliere.

    La dipendenza sessuale presenta delle particolari difficoltà dal punto di vista sia diagnostico che terapeutico in quanto la persona può fuggire in uno stato alterato semplicemente attraverso l’ossessione e la fantasia; l’ossessione diviene il fattore dominante nel suo mondo, i comportamenti sessuali divengono poi il centro in cui l’energia dell’ossessione trova sfogo.
    Un aspetto importante delle dipendenze è l’assuefazione. La persona si abitua a un’attività, a una sostanza o a un’altra persona e alla fine, in seguito al loro utilizzo, non sperimenta più il piacere che provava inizialmente.
    Distinguere un intenso comportamento sessuale da una vera e propria dipendenza non è facile, un modo per riuscire a captare la differenza è quella di sottoporre l’utente ad un test specifico, quello del SAST ( Sexual Addiction Screening Test) progettato dal Dott. Carnes.

    Non esistono cliniche dove si curano solo le dipendenze sessuali, esistono piuttosto una serie di istituti privati che affrontano tutte le patologie da dipendenza, come il gioco d’azzardo, l’alcolismo, le dipendenze affettive e la dipendenze sessuali. Negli Stati Uniti, ma anche in Svizzera, in Germania e nei Paesi dell’Est, vengono chiamate “ cliniche di disintossicazione”. In Italia, invece, attualmente esistono gruppi di auto-aiuto a Roma e a Milano. A questi si aggiunge il centro per le Dipendenze Affettive e Sessuali, un dipartimento dell’Istituto per lo Studio delle Psicoterapie ( ISP) di Roma, che si occupa di ricerca e clinica della dipendenze relazionali.

    Dr. Monica Riccio
    Psicologa clinica-Psicoterapeuta-Sessuologa
    Cell 3339486656

    Più informazioni su