Le rubriche di Catanzaro Informa - La salute con le erbe

Alga Spirulina e le sue incredibili proprietà

Più informazioni su


    L’alga Spirulina (Arthrospira platensis) è una microalga di colore verde-azzurro diffusa nelle acque salmastri; privilegia le zone tropicali e subtropicali dove si avvantaggia del pH idrico alcalino che le caratterizza.

    Nota sin dall’antichità dai popoli della regione tropicale, la spirulina oggi è coltivata soprattutto nei laghi artificiali del Messico e della Cina ed è considerata il “super alimento” del XXI secolo per l’alto contenuto di importanti principi nutritivi.

    La spirulina è un’alga ricca di alcuni elementi essenziali per il nostro benessere; contiene ben otto volte la quantità di calcio contenuta nel latte e ben 34 volte più ferro degli spinaci. La spirulina contiene inoltre più di tre volte le proteine presenti nella stessa quantità di fagioli e circa più di 20 volte il betacarotene presente nelle carote. Anche il contenuto di grassi dell’alga è compatibile con chi soffre di colesterolo, perché si tratta di tutti grassi “buoni”, che non incrementano questo valore. Le vitamine presenti nella spirulina, invece, sono prevalentemente la vitamine C, E e quelle del gruppo B, compresa la B9, conosciuta anche come acido folico, da assumere durante la gravidanza.

    Vediamo come questo integratore spicca rispetto agli altri e perchè è consigliato di usarlo tutti i giorni.

    Ha un effetto antiossidante, di potenziamento e stimolazione del sistema immunitario e agisce come energizzante come il caffè ma, a differenza di quest’ultimo, non agisce negativamente anche sul sistema nervoso.

    Rafforza il sistema immunitario ed è antiossidante perché contiene tutti gli otto aminoacidi essenziali e 10 altri aminoacidi non essenziali, il beta carotene e la zeaxantina antiossidanti, vitamine del complesso B, decine di tracce di minerali, l’ acido gamma linolenico e grassi essenziali.

    E’ stato infatti, scientificamente dimostrato, che aiuta ad aumentare la produzione di anticorpi. Dal momento che la spirulina è composto da circa il 70 per cento di proteine ​​, il più alto tra tutti gli alimenti , è particolarmente utile per incrementare la produzione di macrofagi , un tipo di globuli bianchi che aiuta nella difesa contro le infezioni.

    Uno studio del 2005, pubblicato nel Journal of Medicinal Food, ha dimostrato che la spirulina inibisce le reazioni allergiche e, in particolare tra coloro che soffrono di rinite allergica. Si scopre che l’assunzione regolare di dosi elevate di spirulina può aiutare chi soffre di allergie, apportando notevoli miglioramenti nei sintomi.

    La spirulina, ha dimostrato di essere un efficace trattamento per l’anemia; insieme a  numerose altre forme di microalghe in modo efficace aiuta ad aumentare la produzione di globuli rossi, in particolare se assunto in combinazione con la vitamina B12 . 

     

    Ricca di clorofilla, la spirulina è anche un potente purificatore del sangue . La clorofilla è quasi identica all’emoglobina, la molecola responsabile per la pulizia del sangue e trasporto di ossigeno alle cellule.

    La spirulina aiuta a disintossicare il corpo dai metalli pesanti e dalle tossine stesse. E’ un potente agente chelante, tende a raggiungere in profondità i tessuti e sradicare le tossine corporee come il mercurio, radiazioni, arsenico, cadmio, pesticidi, sostanze chimiche alimentari sintetici e cancerogeni ambientali . 

    Uno studio del 1988 dimostra come aiuta a mantenere  i livelli di colesterolo più bassi e ad attenuare i problemi legati alle infiammazioni che il colesterolo accumulato nel segue può aver provocato nelle pareti delle arterie o a livello generale di cardiovascolarizzazione.

    Gli individui in sovrappeso o obesi che cercano di perdere peso possono anche trarre beneficio dalle potenzialità della spirulina per il suo bassissimo contenuto calorico e perche’ contribuisce mantenere stabile l’equilibrio nutritivo senza causare debolezze: grazie a un amminoacido (fenilalanina), ha la proprietà di ridurre il senso di fame e smorzare la fame nervosa.

    Non solo l’integrazione con spirulina può aiutare a perdere i chili di troppo , ma può aiutare anche nella crescita e nello sviluppo della massa muscolare magra, in particolare a causa del suo altissimo rapporto di proteine ​​biodisponibile.

    Molte persone che integrano con la spirulina hanno notato dei miglioramenti nella salute mentale e acutezza cognitiva. Perché contiene eccezionalmente alti livelli di L- triptofano, un amino acido neurotrasmettitori che permette al cervello di produrre la melatonina e la serotonina, aiuta bilanciamento che può migliorare l’umore, aumentare la memoria e promuove la sensazione di calma e di felicità.

    La spirulina aiuta a mantenere e migliorare la salute della pelle e dei capelli, aiuta a ringiovanire dall’interno, contribuendo a dare tono e forza, prendendo di mira i fattori negativi che contribuiscono all’invecchiamento.

    L’alga spirulina è solitamente reperibile nei negozi di prodotti naturali sotto forma di integratore in polvere o in compresse, oppure in fiocchi, per essere impiegata facilmente come condimento.

    È consigliabile un’assunzione ciclica di quest’alga, che alterni periodi di assunzione di massimo 3-4 mesi, a periodi di pausa. Dopo 2-3 mesi di stacco, infatti, si può nuovamente assumere la spirulina nelle stesse modalità e con gli stessi tempi.

    Prima di assumere la spirulina consultate il medico, che vi consiglierà anche le dosi. In linea generale si raccomanda un’assunzione ciclica, che alterni periodi di assunzione di tre o quattro mesi al massimo, con periodi di pausa (di almeno due o tre mesi). Queste dosi, o quelle diverse consigliate dal medico, vanno osservate con scrupolo se non si vogliono avere effetti collaterali o controindicazioni. I più comuni sono febbre, nausea e stitichezza. L’assunzione va poi limitata o evitata in caso di ipotiroidismo e malattie autoimmuni.

    Più informazioni su