Le rubriche di Catanzaro Informa - La salute con le erbe

Tea Tree Oil: un olio alleato della pelle

L’olio essenziale di Melaleuca (noto come tea tree oil) ha importanti proprietà medicamentose tra cui quella antisettica, antifungina e antibatterica ed è un ingrediente sempre più presente in prodotti cosmetici. Nella tradizione aborigena dell’Australia orientale, l’inalazione dell’essenza di melaleuca prodotta con lo schiacciamento delle foglie della pianta, era impiegata come rimedio della tosse e del raffreddore, mentre l’applicazione locale dell’infuso di foglie era usata per trattare ferite e diverse altre lesioni della pelle.

Il terpinene contenuto nell’olio essenziale ha una significativa attività antifungina e antibatterica. I microrganismi sensibili comprendono molti batteri,  streptococchi e funghi nemici dell’epidermide, anche se ancora non è chiaro il meccanismo d’azione con cui il Tea Tree Oil svolge la sua azione farmacologica. Un’ipotesi è che l’olio essenziale alteri la permeabilità della membrana cellulare, causando la perdita di sostanze preziose per la cellula batterica o fungina. Altri ricercatori suppongono che il Tea Tree Oil attivi i globuli bianchi. Altri ancora sostengono che sia la componente organica che accompagna l’olio essenziale a promuovere l’attività antibatterica.

Estratto dalle foglie di Melaleuca alternifolia, una pianta che cresce spontanea in Australia chiamata “albero del the”, il Tea Tree Oil, olio essenziale molto balsamico, con efficaci proprietà disinfettanti, è stato all’origine impiegato come antisettico locale. Gli aborigeni australiani lo usavano per trattare infezioni fungine, ustioni, ferite, morsicature di insetti. Indagini recenti indicano che questo olio essenziale è efficace in molte malattie della pelle come acne, eczemi, psoriasi e in molte infezioni genito-urinarie come cistiti croniche e vaginiti. Studi preliminari suggeriscono un ruolo per la melaleuca nel trattamento della candidosi orale in persone con infezione da HIV. Il gel di melaleuca applicato rapidamente sulla zona interessata successivamente a un’ustione, riduce la temperatura intradermica e promuove una più rapida guarigione.

L’olio di Malaleuca viene usato come cicatrizzante e antisetticoUtile per lenire piccole ferite e taglietti, o punture di insetti. In questi casi, va usato per cauterizzare, imbevendo un batuffolo di cotone con qualche goccia di questo portentoso olio essenziale. Ottimo antimicotico e battericida, il Tea Tree Oil, puo’ essere usato, per esempio, in presenza di verruche applicandone una o due gocce direttamente sulla parte interessata oppure diluito in acqua per preparare pediluvi, insieme al bicarbonato. L’olio di Malaleuca è utile anche per curare o prevenire cistiti, vaginiti o candida, aggiungendo 20-30 gocce in acqua calda per i lavaggi intimi o direttamente sulle unghie.

Per la cura e l’igiene personale, l’olio di Malaleuca può essere disciolto in acqua (bastano poche gocce) e usato, al posto del collutorio, per fare gargarismi e risciacqui in caso di afte e gengive infiammate. In commercio esistono anche dentifrici a base di Tea Tree Oil. Mescolandone qualche goccia ai nostri doccia-schiuma e shampoo preferiti, si possono preparare prodotti utili per lenire irritazioni varie o combattere forfora. O semplicemente avere a disposizione un detergente con alto potere disinfettante. Per questo motivo, può essere usato anche come dopobarba, mescolato a olio di calendula che fa da base e poi usato tamponando il viso con un batuffolo di cotone. Allo stesso modo può essere usato per lenire e contrastare brufoli e acne, come pure herpes labialis. Il Tea Tree Oil è anche un ottimo deodorante, per la sudorazione.

L’olio di Malaleuca è molto utile anche per la pulizia della casa. Infatti, può essere diluito nei profumatori d’ambiente, durante la stagione fredda, per alleviare e liberare le vie respiratorie in caso di raffreddori e bronchiti. Anche solo per depurare e rendere fresca l’aria delle stanze, durante tutto l’anno, come pure ottimo per tenere lontani gli insetti, soprattutto nei mesi estivi. Diluito in acqua, può essere spruzzato come disinfettante e antimuffa, su sanitari e superfici varie, dal piano doccia al lavabo della cucina, come anche vetri e specchi. Qualche goccia direttamente nel wc, dopo ogni utilizzo, inoltre, limita il proliferare di batteri e dona una fresca profumazione balsamica al bagno. L’olio di Malaleuca, può essere utilizzato anche per lavare i pavimenti (tranne il parquet), aggiunto in abbondante acqua. Utile anche per disinfettare e sterilizzare il bucato e le stoviglie, mescolando qualche goccia ai detersivi usuali per potenziarne l’azione.

In aromaterapia, il Tea Tree Oil ha valenza fortificante ed energizzante, con un valido effetto di riequilibrio su tutto il sistema mente-corpo. Per queste sue proprietà benefiche, l’olio di Malaleuca viene usato per massaggi terapeutici o anche per alleviare dolori e contratture muscolari. Questo olio essenziale ha una profumazione balsamica molto intensa, per cui è preferibile addolcirlo mescolandolo ad altri oli più delicati, come olio di mandorla dolce, o anche olio d’oliva. In generale, nel suo utilizzo, è bene fare attenzione a non ingerirlo e tenerlo lontano da occhi e zone altre zone delicate, poiché è leggermente caustico.

Dott.ssa Annapaola Giglio