Le rubriche di Catanzaro Informa - L'inedito

Nel giorno dell’80mo compleanno di Nino Gemelli, Teatro Incanto in “Filumena Marturano”.

Più informazioni su


    Avrebbe compiuto 80 anni Nino Gemelli proprio il 24 marzo ed Elisa Condello,  sua allieva e parte attiva dei suoi noti Laboratori teatrali, ha omaggiato il “maestro” con un’accurata interpretazione di “Filumena Marturano” , personaggio di Eduardo De Filippo che Gemelli amava incondizionatamente.

    Accanto a lei, per la rassegna “Vacantiandu” di Ama Calabria, sul palco del teatro comunale, il figlio Francesco Passafaro nei panni di Don Mimì, Domenico Soriano, in scena suo amante e compagno che sposa con l’inganno, una commedia che Eduardo scrisse nel 1946, molte volte riproposta in televisione ai tempi del bianco e nero e da cui è stato tratto anche un film con Sofia Loren e Marcello Mastroianni.

    Molte le storie e gli aneddoti vissuti insieme a Nino Gemelli che, nel capoluogo ha avuto il merito di fare da apripista al Teatro fatto dagli appassionati  o come si usa dire di questi tempi più precisamente alle compagnie amatoriali con attori non professionisti. Il frutto di questo impegno e dell’ispirazione dall’Alto per questo mestiere lo ha respirato Francesco Passafaro così tanto che tutti ora possono testimoniare, e non solo in città, quanta dedizione ci ha messo per realizzare il suo sogno. Nella versione di Teatro Incanto, come sempre con dovizia di dettagli scenici per ricreare proprio l’ambientazione trasmessa dalla commedia originale, ci sono stati anche Stefano Perricelli, Rita Sia, Francesca Guerra, Chiara Pappaianni, Roberto Malta, Michele Grillone, Michele Muzzi, Gabriele Santo, Daniele Sgro, Damiano Truglia.

    Il 14 aprile Teatro Incanto realizzerà “Dui cambari e serbizzi…e u nunnu ‘mparaventu” una delle più riuscite e divertenti commedie che appartengono al repertorio di scrittura teatrale di Nino Gemelli.

    I soci di Teatro Incanto, ricordano sempre i suoi insegnamenti e nelle difficoltà della gestione di questo loro “hobby” sono incoraggiati dalla sua anima sempre presente.

     

     

     

    Più informazioni su