Quantcast

MioDottore Awards 2020: medico catanzarese tra i più apprezzati da colleghi e pazienti

Si conferma una eccellenza l'oculista catanzarese Miguel Rechichi

MioDottore – piattaforma specializzata nella prenotazione online di visite mediche e parte del gruppo DocPlanner – annuncia i vincitori della terza edizione italiana dei MioDottore Awards, il premio che valorizza e riconosce la qualità dell’operato dei propri professionisti affiliati e che, dopo il successo degli scorsi due anni ha visto crescere ulteriormente l’interesse e l’entusiasmo dei medici nel partecipare in prima persona. Ed un medico catanzarese, vince ancora. Si chiama Miguel Rechichi. Merito della sua professionalità e della sua disponibilità con i pazienti. Merito delle sue attrezzature mediche ultra moderne e di una preparazione che fa del nostro medico una eccellenza calabrese più volte premiata con diversi riconoscimenti internazionali. Il dottor Miguel Rechichi, infatti, spesso e volentieri è protagonista di convegni in giro per tutto il mondo per illustrare nuove metodologie di diagnosi e cura delle patologie oculistiche.

Il riconoscimento del miodottore, unico nel suo genere, celebra i professionisti della salute, la loro professionalità, la passione e la dedizione, combinando i giudizi espressi da pazienti e colleghi con la stessa specializzazione. L’edizione italiana di quest’anno vede 29 specialisti vincitori che si sono distinti nelle rispettive categorie di specializzazione prese in esame: allergologia, andrologia e urologia, angiologia e chirurgia vascolare, cardiologia, chirurgia generale e proctologia, chirurgia plastica e chirurgia estetica, dermatologia, endocrinologia, epatologia e gastroenterologia, fisiatria, fisioterapia, gineocologia, logopedia, medicina dello sport, medicina estetica, medicina interna, neurochirurgia, neurologia, odontoiatria e ortodonzia, oftalmologia, ortopedia, otorinolaringoiatria, pediatria, pneumologia, podologia, psichiatria, psicologia e psicoterapia, radiologia radiologia diagnostica e infine reumatologia.

La regione che conta il maggior numero di eccellenze mediche è il Lazio, con quasi un quarto (24%) dei professionisti premiati in questa terza edizione dei MioDottore Awards: questi si concentrano prevalentemente nella capitale, sono infatti sei gli esperti su Roma e una invece a Santa Maria delle Mole. Al secondo e terzo posto per numero di vincitori si classificano la Sicilia e la Toscana, rispettivamente con 4 e 3 medici premiati: in particolare, due dottori operano a Messina e due a Siracusa, due specialisti esercitano a Firenze e uno a Lucca.

Alcuni specialisti si confermano anche quest’anno al primo posto nelle proprie specializzazioni: il Dottor Angelo Caselli, cardiologo di Roma, il Dottor Daniele Consoli, endocrinologo di Siracusa, il Dottor Miguel Rechichi, oculista di Catanzaro, il Dottor Nunzio Accardo, otorino di Salerno, il Dottor Cesare Arezzo, pneumologo di Bari e infine il Dottor Giovanni Placidi, psichiatria di Genova.