Iperafflusso utenti pretriage per tampone Covid, Pugliese-Ciaccio: non recarsi al Pronto Soccorso

"Non è deputato all'attività di screening per soggetti asintomatici"

Più informazioni su

    La Direzione Aziendale dell’Azienda Ospedaliera “Pugliese-Ciaccio”, in seguito all’ennesimo caso di iperafflusso di utenti che si sono recati al Pre Triage per fare il tampone per la ricerca del covid19, ribadisce che i presunti contatti asintomatici di un caso positivo non devono recarsi al Pronto Soccorso intralciando, tra l’altro, l’attività di urgenza cui la stessa struttura è deputata, ma devono rivolgersi al Medico di base ed al Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Catanzaro per avere indicazioni. Il Pronto Soccorso, continua la Direzione, non è deputato ad attività di screening.

    Più informazioni su